Street Fighters: l'evento italiano della street dance al Soul Center sabato 10 gennaio

Street Fighters: l'evento italiano della street dance al Soul Center sabato 10 gennaio Street Fighters Who's the best hip hop dancer?

09/gen/2009 12.17.23 Creattiva Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                                   log1

Street Fighters

Who's the best hip hop dancer?

 

L’evento italiano della street dance al Soul Center

Sabato 10 gennaio, ore 22.30, Soul Center (C/O Millenium), Bologna

E’ spettacolo, è competizione, è Hip Hop allo stato puro, è Street Fighters l’evento dedicato alla street dance più innovativo del momento.

Street Fighters è una competizione lunga sette mesi, che farà tappa nei migliori club su tutto il territorio nazionale, per decretare i migliori ballerini di Hip Hop. Il 10 gennaio, dopo aver fatto tappa a Desenzano del Garda e Vicenza, l’evento sarà finalmente a Bologna sulla pista del Soul Center (via Riva Reno 77/A- c/o Millenium).

La formula è semplice, lo spettacolo è assoluto: si tratta di una competizione avvincente su tutte le discipline della Street Dance, che vede confrontarsi i ballerini in sfide dirette proprio al centro della pista della discoteca, il luogo storico dell’Hip Hop. A decretare i vincitori l’emozione del pubblico e una giuria di coreografi e ballerini di fama internazionale e provenienti da tutto il mondo, ne ricordiamo alcuni: Next One (ITA), Tony Gogo (USA/JAP), Junior Almeida (FRA), Junior Boogaloo (USA), Link (USA), Mr. Byron (FRA), Leslie Scott (USA), Denis Di Pasqua (ITA), Kris (ITA), David Bellay (FRA), Betty Style (ITA), Niako (FRA), Federica Loredan (ITA).

La scorsa edizione, che si è conclusa in luglio a Rimini, ha visto oltre 1000 ballerini in gara, 184 crews, 10 città coinvolte in  6 regioni diverse, 48 date per  200.000 spettatori. In palio per i vincitori oltre alla stima della giuria e il tripudio del pubblico, un montepremi di 20.000€, oltre la possibilità per i più talentuosi di entrare nella “All Stars Teamâ€, una vera e propria nazionale di Street Fighters, formata attualmente dai migliori street dancer selezionati durante la prima edizione dell'evento: i 5 vincitori dei premi speciali e 7 elementi segnalati direttamente dalle giurie. L’All Star Team può diventare un vero e proprio sbocco professionale, perchè è coreografata dai migliori insegnanti, e in pochi mesi di vita ha già partecipato a decine di show e battle in Italia e in Europa.

Al Soul Center si sfideranno decine di street dancer, provenienti da Reggio Emilia, Modena, Ferrara e Bologna, che si sottoporranno al giudizio insindacabile non solo del pubblico ma anche della giuria formata da Denis Di Pasqua e Federica Loredan.

 

Una serata quella del Soul Center che si preannuncia travolgente per i cultori dellablack music e per quanti si vogliano avvicinare al genere. Il Soul, in collaborazione con la 1TOUCH, infatti ha scelto di affidare la propria consolle ai migliori dj nazionali ed internazionali grazie ai quali ognuno potrà imbattersi in una sorpresa gradita oltre che inaspettata. I dj del sabato sono artisti diversi tra loro, in grado di miscelare hip hop and r’n’b per poi portare il pubblico a rivivere i periodi più magici degli anni 70, in un percorso musicale ricco di particolarità che rende partecipe anche il pubblico con le loro richieste. Dj Marcolino,ormai anni che gravita nei migliori club italiani; Dj El  Dedo  pescarese ma di adozione bolognese, unisce la musica hip hop underground a quella dei club con naturalezza portando cosi anche il pubblico più diffidente a diventare suo estimatore; Dj Double Dee, cresce musicalmente con la 1touch ed è apprezzabile la sua scelta musicale che propone sonorità newyorkesi passando poi alla dirty per far viaggiare il pubblico fino a Los Angeles; dj Smoka, ferrarese di nascita , nei primi anni 90 si avvicina al mondo dell’hip hop attualmente vanta decine di collaborazioni come produttore musicale (tormento ed I kc) ed è socio della nota casa discografica Vibbra recods di  Ferrara..

 

Street Fighters, oltre allo spettacolo, offre anche una concreta occasione di perfezionamento nella danza dando la possibilità di partecipare a veri stage con i migliori ballerini del mondo: il 10 gennaio si terrà infatti uno stage di Hip Hop Newstyle con Federica Loredan.

 

Info:

streetfightersonline.it   -    myspace.com/officialstreetfighters

www.myspace.com/1touchbolo

 

 INFO PRENOTAZIONE SERATA : 345/2112239

 INGRESSO CON TESSERA ARCI O FITEL DA ESIBIRE CON UN DOCUMENTO VALIDO

APERTURA DEL LOCALE ORE 22:30

 N.B Informiamo le redazioni che è possibile scaricare immagini di street fighters all’indirizzo:

www.flickr.com/photos/streetfighterz

Street Fighters è una produzione DDP Management

FEDERICA LOREDAN

Ballerina dalla formazione completa (classico, modern jazz, tap dance,contemporaneo). Comincia ad avvicinarsi al mondo hip hop nel 1992 ballando per due anni con due dei migliori breakers italiani: Emilio e Movie, continuando a allenarsi con crew italiane e partecipando a alcuni contest , unendo poi le basi old school apprese a nuovi imput, per sviluppare un proprio stile anche grazie al suo vasto back ground artistico (ha studiato al Conservatorio, si è diplomata all Accademia di Belle Arti e ha conseguito il 3_livello di Lingua dei Segni Italiana). Hanno una grande influenza sul suo lavoro anche i numerosi viaggi e contatti con gruppi e insegnanti stranieri: PARIGI, AMSTERDAM, LONDRA, BRUXELLES E LOS ANGELES. Inoltre ha collaborato come ballerina o/e coreografa con alcuni gruppi tra cui :POSITIVE VIBES, ODC ( Bruxelles), BREAK THE FUNK, UNAMED CREW ( Parigi), DAVID PARKER AND THE BANG GROUP ( New York) TRASH SISTERS & FRIENDS. Tiene stage in tutta Italia ma ha avuto anche l'onore di insegnare a Amsterdam, Bruxelles, Cannes e Parigi - Studio Harmonic, Montreal.

 DENIS DI PASQUA

Da oltre 15 anni perfeziona la sua conoscenza e le sue tecniche affermandosi così uno tra i migliori B-Boy in Italia. Unico nel suo genere tiene lezioni e workshop di Breakin’ in diverse tra le più prestigiose scuole di danza italiane. Nel ‘98 fonda il gruppo Break the Funk, con il quale tuttora lavora in tutta Italia e all’estero.  Nell’ambito televisivo, ha esibito brevi showcase - demo di B.Boying in alcune importanti trasmissioni Rai e Mediaset; Inoltre è protagonista di alcuni spot pubblicitari quali “Love Line†e “Yo! MTV RAPS†trasmessi su MTV. Vincitore con i Break the Funk delle edizioni 2003 e 2004 del “Battle Of The Year Italia†e “Freestyle Session Italy 2004â€; questi successi hanno portato la crew alle finali della competizione mondiale di breaking più prestigiosa in assoluto: l’ "International Battle of the Year" in Germania, dove nel 2003 si aggiudicano il sesto posto e nel 2004 uno strepitoso quarto posto ed il premio “Best Show†come miglior coreografia del mondo.  E’ frequentemente convocato in qualità di giudice ad importanti Concorsi di Danza e Contest di Breaking in tutta Europa.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl