Stagionalità e filiera corta: consigli per una spesa oculata ai corsi della Coop. Agricola Legnaia

AGRICOLA DI LEGNAIA ("La stagionalità delle produzioni e la filiera corta", relatore Simone Tofani, responsabile Area Tecnica della Cooperativa Agricola di Legnaia, mercoledì 21 gennaio ore 17,30 Sala assemblee Centro agro-commerciale di Sollicciano, via Baccio da Montelupo 180) Stagionalità e filiera corta per una spesa più oculata e per il rispetto dell'ambiente.

19/gen/2009 14.12.06 Cooperativa Agricola Legnaia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa

 

STAGIONALITÀ E FILIERA CORTA PER UNA SPESA PIÙ OCULATA RIPARTONO I CORSI GRATUITI DELLA COOP. AGRICOLA DI LEGNAIA

(“La stagionalità delle produzioni e la filiera corta”, relatore Simone Tofani, responsabile Area Tecnica  della Cooperativa Agricola di Legnaia, mercoledì 21 gennaio ore 17,30 Sala assemblee Centro agro-commerciale di Sollicciano, via Baccio da Montelupo 180)

 

 

Stagionalità e filiera corta per una spesa più oculata e per il rispetto dell’ambiente. Consigli e curiosità per il consumatore che non vuol rinunciare alla qualità dei prodotti locali saranno al centro del primo appuntamento dei corsi gratuiti promossi dalla Cooperativa Agricola di Legnaia, mercoledì 21 gennaio alle 17,30 nella sala assemblee del Centro agro-commerciale di Sollicciano, in via Baccio da Montelupo 180. La prima iniziativa dei corsi invernali è infatti dedicata a ‘La stagionalità delle produzioni e la filiera corta’, con Simone Tofani, agronomo responsabile Area Tecnica Cooperativa Agricola Legnaia, che proporrà un viaggio fra le produzioni agricole locali, sottolineando l’importanza dei ritmi della stagionalità per la nostra alimentazione e i vantaggi economici e ambientali, con riferimento all’iniziativa ‘Chilometri 0’ per i movimenti delle merci, derivanti dalla filiera corta.

Il programma

Questo il programma dei prossimi corsi: 28 gennaio “Le principali patologie delle piante da frutto”, relatore Simone Tofani, agronomo responsabile Area Tecnica Cooperativa Agricola Legnaia; 4 febbraio “Le principali patologie delle piante da orto”, relatore Alberto Lanzi, agronomo Area Tecnica Cooperativa Agricola Legnaia; 11 febbraio “Le principali patologie delle piante ornamentali”, relatore Fabrizio Feci; 18 febbraio “Le principali operazioni di potatura”, relatore Simone Tofani, agronomo responsabile Area Tecnica Cooperativa Agricola Legnaia; 25 febbraio “Celiachia e malattie infiammatorie croniche dell’intestino”, relatrice gastroenterologa Francesca De Nigris; 4 e 11 marzo “La potatura in campo”, relatori Area Tecnica Cooperativa Agricola Legnaia; 18 marzo “Il linguaggio del cane – I segnali calmanti”, relatrice Annalisa Badi, istruttrice cinofila; 25 marzo “Lo stress nel cane e il cane in famiglia”, relatrice Annalisa Badi, istruttrice cinofila.

L’appuntamento con i corsi è alle 17,30 nella sala assemblee del Centro agro-commerciale della Cooperativa Agricola di Legnaia a Sollicciano, via Baccio da Montelupo 180. La partecipazione è libera, E’ necessaria la prescrizione al centralino della Cooperativa Agricola di Legnaia. Info e iscrizioni: 055/73.581.

 

Firenze, 19 gennaio 2009

 

L’Ufficio Stampa

349/2133482

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl