La potatura diventa trendy: boom di iscrizioni ai corsi gratuiti della Coop. Legnaia

La potatura diventa trendy: boom di iscrizioni ai corsi gratuiti della Coop.

16/feb/2009 09.18.58 Cooperativa Agricola Legnaia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa

 

LA POTATURA DIVENTA TRENDY: BOOM DI ISCRIZIONI AI CORSI GRATUITI DELLA COOPERATIVA AGRICOLA DI LEGNAIA

(“Le principali operazioni di potatura”, relatore Simone Tofani, responsabile  Area Tecnica  della Cooperativa Agricola di Legnaia, mercoledì 18 febbraio ore 17,30 Sala assemblee Centro agro-commerciale di Sollicciano, via Baccio da Montelupo 180)

 

 

La potatura diventa trendy. Sembra ormai dilagare la passione per la cura del proprio giardino o dell’orticello “fai da te”, tanto che i corsi gratuiti della Cooperativa Agricola di Legnaia dedicati alla potatura registrano un vero e proprio boom di iscrizioni. Per la lezione teorica di mercoledì 18 febbraio (ore 17,30 - sala assemblee Centro agro-commerciale di Sollicciano, via Baccio da Montelupo 180), dedicata a “Le principali operazioni di potatura”, le adesioni sono già 170, mentre per gli appuntamenti di “Potatura in campo”, previste per il 4 e l’11 marzo, si è già raggiunta la cifra limite di 100 partecipanti e per far fronte alle richieste è stata fissata una terza data per il 12 marzo.

“I corsi dedicati alla potatura – ammette Simone Tofani, responsabile dell’Area Tecnica della Cooperativa Agricola di Legnaia – riscuotono sempre un grande successo. Il giardinaggio o la cura del proprio orticello, in cui non mancano le piante da frutto, sono hobby sempre più diffusi e molto spesso non è facile trovare qualcuno che ti insegni anche solo le operazioni base. I vecchi potatori, una risorsa della nostra agricoltura, sono oggi quasi introvabili e chi vuole imparare spesso deve frequentare sorsi a pagamento. Noi mettiamo a disposizione la nostra esperienza, perché siamo convinti che sia anche un modo per conservare una tradizione e imparare l’importanza della stagionalità e dei prodotti locali in un mondo sempre più globalizzato”.

Il programma

Questo il programma dei prossimi corsi: 25 febbraio “Celiachia e malattie infiammatorie croniche dell’intestino”, relatrice gastroenterologa Francesca De Nigris; 4, 11 e 12 marzo “La potatura in campo”, relatori Area Tecnica Cooperativa Agricola Legnaia; 18 marzo “Il linguaggio del cane – I segnali calmanti”, relatrice Annalisa Badi, istruttrice cinofila; 25 marzo “Lo stress nel cane e il cane in famiglia”, relatrice Annalisa Badi, istruttrice cinofila.

L’appuntamento con i corsi è alle 17,30 nella sala assemblee del Centro agro-commerciale della Cooperativa Agricola di Legnaia a Sollicciano, via Baccio da Montelupo 180. La partecipazione è libera, E’ necessaria la prescrizione al centralino della Cooperativa Agricola di Legnaia. Info e iscrizioni: 055/73.581.

 

Firenze, 16 febbraio 2009

 

L’Ufficio Stampa

349/2133482

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl