Addio intossicazioni grazie al Mango

26/ago/2009 17.43.02 federina Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La notizia giunge dall’Università del Canada, a testimoniare che spesso le scoperte importanti non arrivano necessariamente da studi super costosi di multinazionali, ma da qualche normalissima tesi di laurea che una studentessa ha presentato presso la sua facoltà. I semi di Mango, anche quelli dell’uva, sono efficaci contro un batterio mortale, denominato Listeriosi, che si può sviluppare negli alimenti. La giovane e sveglia studentessa ha cominciato a sviluppare la sua teoria partendo dalla conoscenza del batterio stesso, vero e proprio agente patogeno che spesso infetta carni confezionate e nel Canada ha provocato una vera e propria malattia nel 2008.

Ha deciso di concentrarsi poi sull’analisi del nocciolo del mango e ha scoperto la sua importanza in campo curativo. I noccioli stessi non vengono mai utilizzati, vengono scartati da numerose industrie e potrebbe quindi essere utile riciclarli offrendo prodotto antibatterico e dando il via ad un nuovo business per nuove aziende.


il gusto della vita

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl