KARMA E PURIFICAZIONE: ne parla un Lama Tibetano a Bologna

Allegati

24/set/2009 14.40.44 Centro Studi Cenresig Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gentilissimi,
durante il prossimo week-end tornerà al Centro Cenresig (Via Meucci, 4 - Bologna) il giovane Lama tibetano: ven. Alak Rinpoce.

Sperando che possiate darne notizia vi anticipo che l'argomento trattato sarà: KARMA E PURIFICAZIONE.
 
Secondo la legge di causa ed effetto (Karma), ogni azione fisica, verbale e mentale determina un risultato nelle nostre future esperienze di vita. Conoscere questi meccanismi, e le pratiche per neutralizzarne gli effetti più negativi, dona alla nostra esistenza una maggiore consapevolezza; capiamo infatti che ogni felicità e disagio dipendono da noi stessi e che la nostra mente è in grado di creare la dimensione esistenziale in cui andremo a vivere.
 
Questi gli orari:
Sabato 26 Ore 15.00 – 18.30 e Domenica 27 Ore 10.30 – 12.30
 
Gli incontri saranno a offerta libera.
 

Alak Rinpoce (foto)
E' nato nel nord dell'India nel 1971 da una famiglia di profughi tibetani fuggiti a seguito dell'invasione cinese del Tibet. Riconosciuto a 7 anni da Trichan Dorje Chan, tutore del Dalai Lama, come nona reincarnazione del precedente Alak Tsawa Rinpoce, ha studiato presso il monastero di Sera-Je dove ha conseguito il titolo di Ghesce Lharampa. Da alcuni anni vive a San Giovanni in Persiceto (BO).
 
Un caro saluto
Maddalena Nardi, per
Centro Studi Cenresig
Tel. 347-2461157
www.cenresig.org
 
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl