Insaccati e carni conservate aumentano il rischio di cancro

L'allarme viene ora lanciato anche dal Guardian e dalla Bbc nella loro edizione sul web dove riportano il consiglio del World Cancer Research Fund (Wcrf) a sostituire i salumi con carne magra (pollo), formaggi leggeri e pasta di ceci.

31/ago/2009 14.00.14 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Da sempre si sa che le merende ed i panini con carne trattata ed insaccati possono essere dannose se consumate in grande quantità. L’allarme viene ora lanciato anche dal Guardian e dalla Bbc nella loro edizione sul web dove riportano il consiglio del World Cancer Research Fund (Wcrf) a sostituire i salumi con carne magra (pollo), formaggi leggeri e pasta di ceci. Un suggerimento rivolto sia agli adulti ma soprattutto ai ragazzi. “Metterci salame o prosciutto – spiega il Wcrf – può portare i ragazzi ad abitudini alimentari che aumentano il rischio per loro di sviluppare una forma di cancro più tardi nella loro vita”. Gli insaccati e tutte le carni conservate, se mangiati per molti anni, aumentano la probabilità di contrarre il cancro al colon. Nulla di nuovo quindi ma l’ennesimo allarme che rischia di rimanere inascoltato da tutte quelle persone che con difficoltà modificano il loro regime alimentare.
by Front Studio

by Front Studio

Da sempre si sa che i panini con carne trattata ed insaccati possono essere dannose se consumate in grande quantità. L’allarme viene ora lanciato anche dal Guardian e dalla Bbc nella loro edizione sul web dove riportano il consiglio del World Cancer Research Fund (Wcrf) a sostituire i salumi con carne magra (pollo), formaggi leggeri e pasta di ceci. Un suggerimento rivolto sia agli adulti ma soprattutto ai ragazzi. “Metterci salame o prosciutto - spiega il Wcrf – può portare i ragazzi ad abitudini alimentari che aumentano il rischio per loro di sviluppare una forma di cancro più tardi nella loro vita”.

Gli insaccati e tutte le carni conservate, se mangiati per molti anni, aumentano la probabilità di contrarre il cancro al colon. Nulla di nuovo quindi ma l’ennesimo allarme che rischia di rimanere inascoltato da tutte quelle persone che con difficoltà modificano il loro regime alimentare. L’importante sarebbe quello di abituare i ragazzi a limitare cibi di questo tipo ed imparare a farcire i panini da mettere nel loro zainetto in modo più equilibrato e sano.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl