SpA segnala

SpA segnala Il Centro Studi "La Buona Politica" promuove, in collaborazione con A.I.S.L.O. e Law in Action, un ciclo di incontri sul tema "Il sole splende a Mezzogiorno?

06/nov/2009 11.42.06 SpA società per l'arte Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Il Centro Studi “La Buona Politica” promuove, in collaborazione con A.I.S.L.O. e Law in Action, un ciclo di incontri sul tema “Il sole splende a Mezzogiorno? Un futuro di innovazione, sviluppo e legalità”

 

Venerdì 6 novembre, alle ore 18.00, in programma il primo appuntamento con la presentazione del libro “Il Sud che resiste” di Pasquale Iorio.

 

In vaste aree del territorio italiano la delinquenza organizzata condiziona lo sviluppo, “affama” i soggetti più deboli, crea emarginazione, impedisce ogni forma di vita associativa e nega ai giovani la speranza del futuro.

Il “Sud che resiste” dipinge un Mezzogiorno diverso, originale, denso di vitalità e di speranza.

 

Ne discutono con l’autore Mario D’Abbicco (Ass. Libera – Bari), Teresa Loiacono (CGIL Puglia), Giuseppe Losappio (Università degli Studi di Bari), Francesco Salerno (Centro Studi “La Buona Politica”); coordina Stefano Mollica (Presidente A.I.S.L.O.).

 

Gli altri appuntamenti in programma:

 

mercoledì 18 novembre – h. 18.00 “Luoghi forzieri fantasmi. La classe dirigente e lo sviluppo improbabile” di Paolo Albano;

 

venerdì 27 novembre – h. 18.00 “Innovare il Mezzogiorno” a cura di Vincenzo Esposito;

 

venerdì 4 dicembre – h. 17.30 “La Malpolitica” di Rocco D’Ambrosio e Rosa Pinto.

 

Tutti gli incontri si terranno presso l’Associazione Athenaeum

via Madonna degli Angeli, 29 – Barletta (BT)

T 0883 517509 – 338 9936480

 




______________________________________________________________________________________

SpA società per l'arte
Via Flavio D'Excelsis 22/24
70031 Andria
T +39 0883 592847
info@societaperlarte.it

La galleria è aperta dal martedì al sabato
10 - 13 / 18 - 21

Riceve questa comunicazione perché il suo indirizzo è inserito nella mailing list di SpA - Società per l'arte a seguito di sua espressa richiesta o perché il suo indirizzo e-mail ci è stato trasmesso da operatori culturali, organizzatori teatrali, enti o persone operanti nel settore spettacolo, informazione e comunicazione. Qualora non volesse più ricevere le nostre comunicazioni, la preghiamo di scrivere una e-mail a questo stesso indirizzo richiedendo la cancellazione dalla nostra mailing list. Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e/o nel/i file/s allegato/i, sono da considerarsi strettamente riservate. Il loro utilizzo è consentito esclusivamente al destinatario del messaggio e per le finalità in esso indicate. Qualora ricevesse questo messaggio senza esserne il destinatario, la preghiamo cortesemente di darcene notizia via e-mail e di procedere alla distruzione dello stesso; costituisce comportamento contrario ai principi dettati dal D.Lgs. 196/2003 il trattenere il messaggio, divulgarlo anche in parte, distribuirlo ad altri soggetti,copiarlo o utilizzarlo per finalità diverse.

Per non ricevere più newsletter clicca qui


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl