COMUNICATO STAMPA - CAMERA DI COMMERCIO DI RIMINI: DOPPIO PREMIO PER I 'CANTIERI DI INNOVAZIONE'

COMUNICATO STAMPA - CAMERA DI COMMERCIO DI RIMINI: DOPPIO PREMIO PER I "CANTIERI DI INNOVAZIONE"

Allegati

01/dic/2005 04.28.10 UNICA srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 
Comunicato stampa 66/2005

 

 

CANTIERI DI INNOVAZIONE:

‘rEGOLE E REGOLAMENTI’ E ‘BENESSERE ORGANIZZATIVO’,

DOPPIO PREMIO NAZIONALE di eccellenza

per la Camera di Commercio di Rimini

 

 

Rimini, 01 dicembre 2005 La Camera di Commercio di Rimini ha ricevuto a Roma due premi nazionali per i risultati conseguiti dai progetti “Regole e Regolamenti” e “Clima e Benessere Organizzativo”: su quest’ultimo in particolare la CCIAA di Rimini è stata chiamata a relazionare a un Convegno del Formez che si svolgerà a Bologna il prossimo 7 dicembre, nell'ambito del progetto Qualità ed efficacia della formazione pubblica, sul tema della valutazione dell'impatto dei Cantieri nel territorio dell'Emilia Romagna.

 

CANTIERE CLIMA E BENESSERE ORGANIZZATIVO”:

 

COSA PENSANO I NOSTRI DIPENDENTI DI NOI?

La Camera di Commercio di Rimini, per conoscere il proprio “stato di salute” ha deciso di svolgere un’indagine al proprio interno dedicata a “Clima e Benessere Organizzativo”, per scoprire cioè cosa pensano i propri dipendenti dell’ente per il quale lavorano, aderendo all’iniziativa “Cantieri di Innovazione” (promossa dal Dipartimento della Funzione Pubblica per attivare azioni di innovazione presso le amministrazioni pubbliche)

 

UN’INDAGINE ANONIMA A RESTITUZIONE LIBERA

La modalità di distribuzione, fra tutti gli enti che hanno aderito al “Cantiere” in questione, è stata unica. Infatti, la consegna del questionario è stata fatta non genericamente ma personalmente ai 75 dipendenti della Camera di Commercio, che per la compilazione hanno potuto disporre di “tutto il tempo necessario”. La restituzione infine (hanno risposto il 57,3% dei dipendenti), è avvenuta in maniera del tutto anonima: cosa che ha permesso ai dipendenti che hanno risposto alla sollecitazione, di poter essere sinceri e di esprimersi liberamente.

 

DATI A DISPOSIZIONE DI TUTTI

La Camera di Commercio di Rimini – pur non sussistendone obbligo – ha poi deciso di rendere pubblici questi dati, ritornandoli ai dipendenti e mettendoli anche al servizio di altri Enti, per diffondere un’esperienza comunque positiva che sottolinea la libertà dei propri dipendenti, e la volontà di migliorare se stessi. Il fine del Cantiere su Clima e Benessere Organizzativo è stato preso molto sul serio dalla Camera di Commercio di Rimini che, a partire dai risultati dell’indagine, ha deciso di mettersi in discussione e di migliorare le criticità evidenziate, consolidando i fattori positivi.

 

“La partecipazione al Cantiere è stata positiva, utile ed efficace – sottolinea il Presidente della Camera di Commercio, dott. Manlio Maggioli – per cui l’iniziativa non rimarrà isolata, ma avrà un seguito in futuro adattando lo strumento con modifiche che più rispondano alla realtà camerale”.

 

i risultati dell’indagine: FATTORI POSITIVI E CRITICITA’

Le domande poste ai dipendenti erano relative a quelle che possono essere considerate le aree indicative del benessere di un Ente: caratteristiche dell’ambiente di lavoro; la sicurezza; caratteristiche del proprio lavoro; indicatori positivi e negativi del benessere organizzativo; il benessere psicofisico; l’apertura all’innovazione.

 

Dall’indagine risulta che:

sono fattori positivi: l’innovazione, la qualità delle relazioni (anche in termini di ascolto e di circolazione delle informazioni), la chiarezza degli obiettivi, l’utilità del lavoro e il problem solving, in un ambiente confortevole e non problematico;

le perplessità sollevate sono state invece connesse al fatto che, in un ambiente fortemente orientato al risultato, con un’utenza “particolare” (imprese) che richiede innovazione e tempi di risposta rapidi, le caratteristiche dei compiti sono in continua evoluzione e, quindi, possono creare stress e conflitto, a fronte di una valorizzazione dei dipendenti e di una equità di valutazione non ritenute corrispondenti alla situazione in cui si opera.

 

Il progetto “Clima e Benessere Organizzativo” della Camera di Commercio di Rimini è stato presentato a livello nazionale sul sito di Lavoro PA e FormeZ (in quest’ultimo caso, come esempio di eccellenza).

 

Il progetto è stato illustrato e premiato a livello nazionale durante la Convention dei Programmi Cantieri, iniziativa che ha riunito gli innovatori coinvolti nelle iniziative promosse dal Programma, e che si è tenuta a Roma dal 16 al 18 novembre. Durante la tre giorni è stata allestita una Vetrina dell’Innovazione, spazio espositivo dove le risultanze del lavoro su Clima e Benessere Organizzativo della Camera di Commercio di Rimini sono state messe in mostra.

 

CANTIERE “REGOLE E REGOLAMENTI”

 

Sempre a Roma, nella stessa occasione, la Camera di Commercio di Rimini è stata premiata anche per il progetto del cantiere Regole e Regolamenti che ha avuto come obiettivo la realizzazione di un sistema informativo che, prendendo i vari dati esistenti negli altri sistemi informativi già esistenti nell'Ente (dati economici/finanziari/del personale/della qualità), desse indici qualitativi/quantitativi sull'andamento dell'organizzazione della Camera di Commercio di Rimini.

 

www.riminieconomia.it

 

 

Addetto Stampa CCIAA Rimini

Riccardo Belotti/UNICA srl

Tel. 347_6529770

ufficiostampa@unica.sm

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl