CAMERA DI COMMERCIO DI RIMINI - "CONCILIARE FAMIGLIA E LAVORO" seminario dedicato alle donne

03/ott/2007 12.20.00 UNICA srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Portale della Camera di Commercio di Rimini

www.riminieconomia.it

Comunicato stampa

 

 Progetto "Percorsi femminili di formazione e sostegno

alla crescita professionale e all’autoimprenditorialità"

 

SEMINARIO

 

“CONCILIARE FAMIGLIA E LAVORO: IL NUOVO BANDO

E LE OPPORTUNITA’ DELLA LEGGE 53/2000”

Giovedì 4 ottobre 2007 - ore 9.00-13.00 e 14.00-18.00

Camera di Commercio - via Sigismondo 28 - Rimini

 

Nell’ambito del progetto “Percorsi femminili di formazione e sostegno alla crescita professionale e all’autoimprenditorialità” finanziato dalla Regione Emilia Romagna, Ifoa e il Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile c/o Camera di Commercio di Rimini, organizzando per domani, giovedì 4 settembre 2007, un seminario gratuito, rivolto a donne imprenditrici, aspiranti imprenditrici lavoratrici dipendenti o atipiche, donne non occupate, residenti in Emilia Romagna. 

 

Il tema del seminario, tenuto dalla dottoressa Mariangela Gritta Grainer, è “Conciliare famiglia e lavoro: il nuovo bando e le opportunità della Legge 53/2000. Disposizioni per il sostegno della maternità e della paternità, per il diritto alla cura e alla formazione e per il coordinamento dei tempi delle città”, presentato in una modalità di lavoro che prevede la partecipazione attiva del docente e delle partecipanti con confronti, discussioni, verifiche a chiusura di ogni fase; saranno utilizzati anche dei mini test e dei questionari sugli argomenti descritti.

 

Il seminario sarà articolato in tre fasi:

1.      Il tempo per le donne e per gli uomini; il tempo come risorsa di ogni singola persona: valori e finalità delle legge 53/00;

2.      Congedi parentali familiari; congedi per la formazione; i tempi della città;

3.      Art. 9 L. 53/00: progetti di finanziamento per le imprese che applichino forme di flessibilità di orario per lavoratrici madri o lavoratori padri; programmi di formazione per il reinserimento dei lavoratori dopo il periodo di congedo; progetti che consentano la sostituzione del titolare d’impresa o del lavoratore autonomo che benefici di astensione obbligatoria o di congedi parentali, con altro imprenditore o lavoratore autonomo;  interventi che favoriscano la sostituzione, il reinserimento, l’articolazione delle prestazioni di persone con figli minori o disabili a carico o con anziani non autosufficienti.

 

Informazioni

Camera di Commercio di Rimini 

Rif. Franca Pondi 

Tel. 0541/363732 

franca.pondi@rn.camcom.it

 

Ufficio Stampa Camera di Commercio di Rimini

Riccardo Belotti/Unica Srl - Tel. +39.347.6529770 - E-mail: ufficiostampa@unica.sm

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl