Alto l’allarme amianto a Oricola

Alto l'allarme amianto a Oricola Alto l'allarme amianto a Oricola Mer, 06/01/2010 - 09:54 Fonte: www.terremarsicane.it Oricola.

06/gen/2010 20.21.23 Virgilio E. Conti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Alto l’allarme amianto a Oricola

Mer, 06/01/2010 - 09:54

Fonte: www.terremarsicane.it

Oricola. Resta sempre alto l’allarme amianto nell’ex fornace Corvaia in località Golfarolo di Oricola, gli abitanti, pur essendo stanchi delle battaglie legali, sperano che nel più breve tempo possibile l’area (attualmente sotto sequestro) possa essere ripulita dai pannelli di eternit in degrado. Virgilio Conti, che da anni sostiene questa battaglia contro l’amianto nell’ex fornace, raccontando la sua esperienza ha spiegato che «a settembre 2009, quando il Comune di Oricola vinse la causa e il proprietario del sito venne condannato ad un anno e due mesi di reclusione per inquinamento ambientale, al pagamento di 7mila euro, al risarcimento delle spese di recinzione e alla bonifica dell’area, la fiducia nelle istituzioni si era rafforzata.

Oggi però, a quattro mesi dalla condanna, nulla è cambiato o avvenuto in termini di reale e concreta messa in sicurezza, rimozione dei materiali inquinanti e bonifica del territorio», per questo Conti lancia di nuovo un appello alle istituzioni «credo che questa estenuante vicenda possa concludersi nell’arco di poco tempo. Ho fiducia e sono sicuro che quando le disposizioni previste saranno finalmente tradotte in rimozione dell’amianto, tutti i cittadini rafforzeranno la loro fiducia nei confronti delle istituzioni».
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl