La città lontana

09/apr/2010 15.24.23 Barbarossa78 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Se la Carfagna, che aveva dichiarato fin dall'inizio che non gliene fregava niente di fare il consigliere regionale, è la prima eletta non solo a Napoli ma in Italia, se il figlio di Bossi che non riesce a distinguere una zappa da una scopa viene preferito a Brescia, se il "sindaco degli abusivi", notabili impegolati in processi per associazione camorristica, megalomani stupratori di città sono i primi eletti a Cava de' Tirreni, una campagna fatta con garbo e intelligenza pare fuori dal mondo.
Quasi ridicola.


Eppure talvolta ad esser "ridicoli" ci vuole più forza e coraggio che ad esser gradassi.

Vige da noi un alfabeto che non conosco più, una dialettica "io ti prometto il posto o io ti pago se mi fai il rappresentante di lista" che non conosco e stento ad accettare.
Sembrerebbe che questa città sia lontana da me mille miglia, un sogno fatto in un momento d'estasi.
Sembrerebbe che non ci sia posto, se non nelle eterna retroguardia, per chi sente la dignità un paese senza padroni che se stessi.

Eppur combatto perchè assumersi la responsabilità di un progetto vuol dire sorreggerlo comunque vada.

Tutte le preferenze che avete voluto attribuirmi io posso chiamarle per nome quasi ad una ad una. Hanno i vostri volti, la vostra voce e le stesse speranze mie. In esse trovo motivazione e forza per andare avanti. Per non lasciarci andare. Ancora una volta. Per costruire un dizionario condiviso sempre più ampio con le cui parole si parli di libertà, sviluppo, dignità. Che non sono cose di altri tempi, del tutto aleatorie ma sono lo spirito di cui si imbeve l'agire di tutti i giorni e fanno la differenza fra uomini liberi e uomini in gabbia.

Codesto solo oggi posso dirvi, ciò che non sono e ciò che non voglio.
Ciò che non siamo e ciò che non vogliamo.

Codesto solo oggi posso ricordare: 200 nuovi nomi ha la mia storia.

di Marianna Borriello

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl