convenzione per l’integrazione degli alunni con disabilità sensoriale

25/mag/2011 11.15.03 salerno trading Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Piano di Zona Ambito S3 comunica che è stata sottoscritta la convenzione per l’integrazione degli alunni con disabilità sensoriale delle scuole secondarie superiori tra il Piano di Zona ed alcuni istituti scolastici dell’ambito. Alla stipula della convenzione erano presenti il liceo classico “M. Galdi”, il liceo scientifico “A. Genoino” e l’Istituto Professionale per il Commercio “G. Filangieri” di Cava de’Tirreni, l’Istituto Professionale Alberghiero “P. Comite” di Maiori e l’Istituto Turistico “F. Gioia” di Amalfi.

La convenzione prevede l’impiego di 26.369,12 euro erogati al Piano di Zona S3 dalla Provincia di Salerno, attraverso l’Assessorato alle Politiche Giovanili, diritto allo studio, formazione Scolastica, retto dall’assessore Antonio Iannone.

Con i fondi assegnati sarà impiegato personale specialistico da affiancare agli studenti e finanziato l’acquisto di ausili informatici per 7 alunni non udenti e non vedenti, 3 dei quali residenti in Costiera amalfitana e 4 a Cava de’Tirreni.

In pratica, gli alunni -dei quali 4 con deficit visivo e 3 con deficit uditivo- saranno dotati di computer in grado di migliorare la loro partecipazione alle attività scolastiche e saranno affiancati da operatori specialistici che ne faciliteranno la comunicazione. Scopo dell’iniziativa è quello di potenziare il senso di fiducia e di autostima dei giovani che potranno così esprimere le proprie potenzialità, facilitandone la socializzazione e l’inclusione nel gruppo classe.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl