E…state in biblioteca!

Le attività si svolgeranno nel periodo giugno-luglio con lo scopo di realizare un primo approccio finalizzato alla conoscenza della Biblioteca comunale, con la sua storia e le sue peculiarità.

Persone Claudio de Giacomo, Teresa Avallone, Donato Lomiento, Agnese Milione
Argomenti music, anatomy, crime

20/giu/2011 10.50.29 salerno trading Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Piano di Zona Ambito S3 comunica che, a partire dal prossimo 24 giugno  gli operatori del Centro Servizi per la Famiglia ed i Minori del Piano di Zona collaboreranno al progetto promosso dalla Biblioteca e Archivio Storico del Comune di Cava de’tirreni denominato E…state in biblioteca!                               

Le attività si svolgeranno nel  periodo giugno-luglio con lo scopo di realizare un primo approccio finalizzato alla conoscenza della Biblioteca comunale, con la sua storia e le sue peculiarità. Verrà, infatti, illustrata la funzione di una biblioteca pubblica e  come si ricerca un’informazione. Le ricerche verranno finalizzate al reperimento delle informazioni di carattere storico, artistico e paesaggistico riguardanti il nostro territorio con l’ausilio dei  documenti dell’Archivio storico comunale, focalizzando l’interesse sulla conoscenza dei luoghi oggetto delle due uscite programmate. I ragazzi, accompagnati dagli operatori, potranno prendere visione dei libri e del materiale di ricerca anche con il contributo tecnico dagli strumenti informatici. Oltre alla conoscenza della biblioteca si svolgeranno incontri sul territorio con la visita all’ interno della Badia di Cava de’ Tirreni, in considerazione della peculiarità del Millennio e una passeggiata dalla chiesa di San Nicola di Pregiato alla chiesetta sita in località Pregiatello. L’ultimo incontro si terrà in biblioteca dove saranno condivise le esperienze e le impressioni dei ragazzi per trasporle visivamente attraverso il disegno e la pittura.    

I ragazzi coinvolti hanno un’età compresa tra i 10 e i 14 anni e frequentano i laboratori dell’Educativa Territoriale del Piano di Zona Ambito S3, ed il laboratorio dedicato denominato “Con…fabulare”.

Scopo dell’iniziativa è quello di agevolare la costruzione di reti sociali a supporto delle famiglie e della scuola durante il percorso di crescita dei ragazzi e di favorire una cultura dei ragazzi intesi come portatori di diritti e bisogni che come tali devono essere espressi nei loro ambienti di vita.

Il 24 giugno ad accogliere i partecipanti al progetto saranno gli alunni della scuola elementare della SS. Annunziata del 3° Circolo Didattico, che hanno già preso parte ad un progetto nella Biblioteca comunale, con la farsa cavaiola “La venuta dell’imperatore”, accompagnati dagli insegnanti Agnese Milione e Donato Lomiento.

E…state in biblioteca! È un progetto fortemente voluto dall’Assessore alle Politiche Sociali Vincenzo Lamberti e dal consigliere comunale con delega alla Cultura Giovanni Del Vecchio e si realizza con il coordinamento per il comune del dirigente, dott.ssa Assunta Medolla e della Bibliotecaria responsabile, dott.ssa Teresa Avallone e per il Piano di Zona del coordinatore avv. Claudio de Giacomo.                                                                             

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl