Villa Literno, Ucciero illustra gli equilibri di bilancio 2011

Villa Literno, Ucciero illustra gli equilibri di bilancio 2011.

Persone Raffaele Picaro, COMUNICATO STAMPA30, Antonio Ucciero
Luoghi Villa Literno, Penza
Argomenti economia

30/nov/2011 15.39.12 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNE DI VILLA LITERNO
PROVINCIA DI CASERTA

 Ufficio del Sindaco

 

COMUNICATO STAMPA
30 novembre 2011

 

Villa Literno, approvati gli equilibri di bilancio 2011
Il Consigliere Ucciero: "Un piccolo sforzo per i disabili"


Nel presentare al consiglio comunale i dettagli dell'assestamento generale di Bilancio per l'esercizio finanziario 2011, il consigliere delegato Antonio Ucciero ha letto una breve relazione, nella quale venivano evidenziati vari punti di interesse per la cittadinanza.

"Anche in questa fase - ha detto Ucciero in Consiglio - abbiamo messo in evidenza la capacità del governo comunale di mantenere i conti in ordine, agendo con oculatezza e rigore: rispetto al bilancio 2011, non vi sono grandi modifiche, se non quelle relative all'incremento di alcuni costi come l'energia elettrica e il gas, soprattutto per quanto concerne la fornitura alle scuole, aumenti che sono stati ampiamente annunciati dai mass media e che non riguardano solo le famiglie ma anche gli Enti Locali".

"Altri aumenti di spesa - continua Ucciero - sono stati introdotti per l'assistenza alle famiglie indigenti e ai disabili, dimostrando che nonostante le grosse difficoltà economiche non ci possiamo permettere di dimenticare chi vive situazioni di difficoltà e sofferenza".

Ovviamente - ha puntualizzato il consigliere delegato - ad ogni aumento di spesa corrisponde un aumento di entrata, così che il saldo fosse pari a zero: sulla proposta di assestamento generale del bilancio annuale ha espresso parere favorevole anche il Revisore Raffaele Picaro.

"Nonostante la crisi economica ed i pesanti tagli dei trasferimenti statali - ha concluso il consigliere delegato Ucciero - abbiamo risposto in maniera adeguata alla necessità di mantenere un livello accettabile nei servizi essenziali, come la mensa scolastica e la raccolta differenziata".

L'addetto stampa


 P RIFLETTI PRIMA DI STAMPARE, PENSA ALLA SALUTE DEL PIANETA
Non stampare questa e-mail se non è necessario (e, se proprio devi, utilizza carta riciclata)

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl