Francesco Mercurio (Lega Filo d'oro) con la fascia tricolore, l'omaggio di Villa Literno al suo illustre cittadino

Francesco Mercurio (Lega Filo d'oro) con la fascia tricolore, l'omaggio di Villa Literno al suo illustre cittadino.

Persone Pietro Cuccaro, Leopoldo Cozzolino, Franco Zaccariello, Angelo Consoli, Giuseppe Cartesio, Gennaro Ruggieri, Giovanni Cinque, Nicola Tamburrino, Francesco Mercurio
Luoghi Roma, Napoli, Vaticano, Villa Literno, Penza
Organizzazioni Lega
Argomenti politica, istituzioni

22/dic/2011 18.19.25 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNE DI VILLA LITERNO
PROVINCIA DI CASERTA

Ufficio del Sindaco

COMUNICATO STAMPA
22 dicembre 2011

Francesco Mercurio con la fascia tricolore,
l'omaggio di Villa Literno al suo illustre cittadino
 
Quella di giovedì, a Villa Literno, è stata una mattinata ricca di emozioni, sinceramente difficile da sintetizzare in un breve resoconto. Francesco Mercurio, giovane sordocieco, dopo aver ricevuto il Premio Internazionale "Giuseppe Sciacca" (consegnatogli in Vaticano), è stato accolto al suo ritorno a casa da oltre un centinaio di concittadini, riunitisi per tributargli i meritati onori.
 
Oltre al Sindaco Nicola Tamburrino, c'erano anche Giovanni Cinque, Coordinatore generale del Premio Sciacca, che lo aveva premiato a Roma su input del delegato Campania Gennaro Ruggieri, il parroco Don Giuseppe Cartesio, il consigliere regionale Angelo Consoli (amico di famiglia) e il consigliere provinciale Franco Zaccariello. Da Napoli, in rappresentanza della Lega del Filo d'oro (associazione per la quale Mercurio è Presidente del Comitato persone sordocieche), c'era Leopoldo Cozzolino.
 
Durante la cerimonia, moderata dal giornalista Pietro Cuccaro, ci sono stati innumerevoli momenti di commozione, stemperati poi da Francesco Mercurio che, durante il suo intervento ha saputo alternare battute in napoletano a messaggi molto profondi, invitando, fra le altre cose, il Sindaco e al'Amministrazione Comunale ad impegnarsi maggiormente in favore dei disabili, firmando la Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità.
 
Un impegno che il primo cittadino si è preso in prima persona, suggellando la sua promessa con un gesto altamente simbolico: si è sfilato la fascia tricolore e l'ha fatta indossare personalmente a Francesco. Un modo per indicare il giovane liternese come modello ed esempio per i tanti giovani, che spesso, pur senza avere problemi, si perdono, sprecando le loro energie e i loro talenti giovanili. Un concetto sottolineato con forza da tutti gli intervenuti.
 
 
Foto e video dell'evento su Facebook: http://www.facebook.com/#!/pages/Comune-di-Villa-Literno-CE-PAGINA-ISTITUZIONALE/279941968689077 
 
 
L'addetto stampa
ufficiostampa@comunevillaliterno.it


 P RIFLETTI PRIMA DI STAMPARE, PENSA ALLA SALUTE DEL PIANETA
Non stampare questa e-mail se non è necessario (e, se proprio devi, utilizza carta riciclata)

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl