L'Ufficio Tributi riapre il 9 gennaio

COMUNE DI VILLA LITERNO PROVINCIA DI CASERTA Ufficio del Sindaco COMUNICATO STAMPA29 dicembre 2011 L'Ufficio Tributi riapre il 9 gennaio Per il condono degli arretrati c'è tempo fino al 30 giugno L'Ufficio Tributi del Comune di Villa Literno resterà chiuso fino al nove gennaio 2012.

Persone Nicola Ucciero, Antonio Ucciero, COMUNICATO STAMPA29
Luoghi Villa Literno, Penza, provincia di Caserta
Argomenti economia, fisco

29/dic/2011 13.28.16 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNE DI VILLA LITERNO
PROVINCIA DI CASERTA

 Ufficio del Sindaco

COMUNICATO STAMPA
29 dicembre 2011

L'Ufficio Tributi riapre il 9 gennaio
Per il condono degli arretrati c'è tempo fino al 30 giugno

L'Ufficio Tributi del Comune di Villa Literno resterà chiuso fino al nove gennaio 2012. Lo comunica l'ente con un avviso pubblico. La decisione è motivata dal fatto che a cavallo del passaggio dal vecchio al nuovo anno vi sono molte scadenze da affrontare e l'Ufficio Ragioneria non riesce a far fronte alle richieste dei cittadini che chiedono informazioni sui tributi comunali.

Per ricostruire la banca dati dei Tributi Locali, non ancora trasferita dal precedente concessionario del servizio di riscossione, il Comune ha inviato nelle ultime settimane una serie di comunicazioni ai cittadini, per chiedere conto dei pagamenti Ici e Tarsu degli anni dal 2006 ad oggi. "Ai nostri concittadini chiediamo collaborazione per aiutarci a ricostruire la banca dati - ha dichiarato il consigliere delegato Antonio Ucciero - non si tratta quindi di una richiesta di pagamento ma solo di una richiesta di informazioni: con la collaborazione di tutti, in tempi brevi ricostruiremo l'archivio. In ogni caso, chi ha già pagato può stare tranquillo: ai cittadini in regola basterà presentare la ricevuta e non subiranno altri fastidi".

Intanto, il Consiglio Comunale ha fatto un piccolo regalo ai cittadini, facendo slittare di ulteriori sei mesi il termine per aderire al condono dei Tributi Locali (Ici, Tarsu e tributi minori), attraverso una modifica al Regolamento per la definizione agevolata dei Tributi Locali. La nuova scadenza per la presentazione delle domande per aderire al condono è il 30 giugno. Si possono condonare tutti gli anni antecedenti al 2011 (escluso l'anno in corso). Si può presentare domanda al Comune nei prossimi mesi, presso l'Ufficio Tributi, che sarà attivo dal giorno 9 gennaio al piano terra di piazza Marconi. Chi avesse ricevuto avvisi di pagamento Tarsu 2009-2010, però, non può condonarli, ma deve pagare la somma contenuta nell'avviso. Ulteriori informazioni presso l'Ufficio Ragioneria, presso il primo piano della Casa Comunale. Responsabile: Nicola Ucciero.

L'addetto stampa


 P RIFLETTI PRIMA DI STAMPARE, PENSA ALLA SALUTE DEL PIANETA
Non stampare questa e-mail se non è necessario (e, se proprio devi, utilizza carta riciclata)

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl