Il mercato di Villa Literno cambia sede

Allegati

11/lug/2012 15.04.48 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Logo Comune di Villa LiternoCOMUNE DI VILLA LITERNO
(PROVINCIA DI CASERTA)

Piazza Marconi 1 - Tel. 081.816.98.48 - Fax 081.892.90.24 - info@comunevillaliterno.it

 

 

Ufficio del Sindaco

 

COMUNICATO STAMPA
11 luglio 2012


 

Il mercato di Villa Literno cambia sede
In corso la verifica del pagamento dei canoni

 

Si trasferisce il mercato comunale di Villa Literno. Dalla prossima settimana, la locale compagnia dei Carabinieri prenderà possesso della nuova sede di via Vicinale Delle Figliuole, così la fiera settimanale sarà spostata in via Castello, nei pressi dello stadio Comunale. La nuova area mercato, che sarà attrezzata e messa a norma, si trova al centro del territorio comunale e sarà quindi facilmente raggiungibile dagli utenti anche a piedi.

 

I posti delle bancarelle saranno assegnati dal Comune di Villa Literno ai commercianti in regola con i permessi e con il pagamento della relativa quota di occupazione dell’area: l’amministrazione comunale sta verificando anche il pagamento delle precedenti annualità, visto che in molti casi risultano scoperti.

 

Abbiamo già avviato contatti con i venditori - spiega il consigliere delegato Tammaro Iovine - e stiamo dando loro la possibilità di mettersi in regola, sia per quest’anno sia per gli anni addietro: l’ufficio competente ha già inviato diverse comunicazioni ufficiali e ha fatto opera di informazione con un volantinaggio, più volte ripetuta durante la fiera settimanale”.

 

Da parte dell’amministrazione - chiarisce il Sindaco Nicola Tamburrino - c’è la massima disponibilità nei confronti dei venditori che occupano le aree mercato, ma nel rispetto dei colleghi che hanno già pagato e degli stessi cittadini che fanno i loro acquisti nel mercato di Villa Literno, non ci sembra giusto assegnare le postazioni ai commercianti che sono in ritardo con i pagamenti: nei giorni scorsi abbiamo incontrato rappresentanti sindacali e di categoria e siamo giunti ad un accordo su tempi e modalità di pagamento delle annualità mancanti, valutando anche la possibilità di una riduzione basata sulle effettive giornate di svolgimento della fiera. Ora ci aspettiamo altrettanta disponibilità e serietà da parte dei commercianti”.

 

 

L’addetto stampa

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl