Martedì 17 riunione Consiglio Comunale di Villa Literno

Allegati

14/lug/2012 16.27.54 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Logo Comune di Villa LiternoCOMUNE DI VILLA LITERNO
(PROVINCIA DI CASERTA)

Piazza Marconi 1 - Tel. 081.816.98.48 - Fax 081.892.90.24 - info@comunevillaliterno.it

 

 

Ufficio del Sindaco

 

 

COMUNICATO STAMPA
14 luglio 2012


 

Esternalizzare i tributi? Martedì la decisione del Consiglio

Sette i punti all’ordine del giorno per la prossima riunione

 

Ricco di contenuti e di spunti di interesse il prossimo Consiglio Comunale di Villa Literno, convocato dal Presidente Antonio Ciliento per martedì 17 luglio, alle ore 19.

Ben sette, infatti, i punti all’ordine del giorno.

 

Innanzitutto, il civico consesso è chiamato a recepire la comunicazione con la quale la Corte dei Conti della Campania contesta all’ente il ritardo nell’approvazione del conto consuntivo 2010: il relativo atto sul quale il Consiglio è chiamato ad esprimersi dovrà verificare i rilievi della Corte dei Conti, precisando che non ci sono state irregolarità e assicurando che in futuro non si verificheranno più ritardi nell’approvazione dei documenti contabili, approvando la proposta di delibera del Ragioniere Capo Nicola Ucciero.

 

Al secondo punto dovrà essere votata la proposta di adesione del Comune di Villa Literno alla costituenda Società d’Ambito Territoriale che, sostituendosi al Consorzio Unico di Bacino, gestirà il ciclo integrato dei rifiuti sul territorio provinciale.

 

Molto importante anche il terzo punto, con il quale l’amministrazione comunale propone al civico consesso di esternalizzare, affidandolo ad una società con apposita gara d’appalto, il servizio di gestione tributi locali: in caso di voto positivo, sarà dato mandato al Ragioniere del Comune di predisporre gli atti per l’avviso di gara, che sarà poi espletata dalla Stazione Unica Appaltante.

 

Prevista poi l’approvazione di due regolamenti, inseriti rispettivamente al quarto e al sesto punto all’ordine del giorno, per l’affidamento di lavori, forniture e servizi in economia e per la tassa di occupazione dei suoli e delle aree pubbliche.

 

Il quinto punto prevede invece che il Consiglio si esprima in merito alla cessione (da privati cittadini al Comune) di una porzione di terreno che collega via Dei Mille (già via Aversa) con la parallela via Vecchia Aversa: l’accordo nasce da una prima convenzione del 2007 (con relative osservazioni al Puc) con la quale l’ente, in cambio, autorizza i titolari a edificare in parziale deroga ai vincoli del Piano Urbanistico Comunale; inoltre il privato si impegna a realizzare a proprie spese le relativa infrastrutture su una porzione della strada che sarà acquisita al patrimonio comunale.

 

Infine, con l’ultima votazione, si dovrà decidere il rinnovo della convenzione con il Comune di Villa Di Briano per l’ufficio unico di Segreteria Comunale: attualmente, infatti, il Segretario Generale Marcella Montesano presta servizio presso entrambi gli enti, che così si dividono le spese in proporzione ai giorni di presenza presso le rispettive sedi comunali.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl