Mercato Villa Literno, assegnate le postazioni

12/set/2012 13:26:36 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNE DI VILLA LITERNO
(PROVINCIA DI CASERTA)

Piazza Marconi 1 �“ Tel. 081.816.98.48 �“ Fax 081.892.90.24 �“ info@comunevillaliterno.it

  Ufficio del Sindaco

 

COMUNICATO STAMPA
12 settembre 2012
 

Mercato, assegnate le postazioni
ai venditori ambulanti in regola con i pagamenti

Gli ambulanti che operano nel mercato di Villa Literno hanno regolarizzato al propria posizione tributaria nei confronti dell’ente, versando le spettanze 2011 e 2012 per la concessione di suolo pubblico nell’area mercato, che comprende anche le spese per la pulizia e per la concessione dei servizi. Ora l'ente può procedere alla definitiva assegnazione delle postazioni,  concordate con gli stessi commercianti.

 Ha premiato il nostro atteggiamento intransigente sul fronte tributi - ha dichiarato un soddisfatto Tammaro Iovine, consigliere delegato dal Sindaco a trattare con i commercianti insieme al funzionario responsabile �“ per questo, volendo premiare l’assunzione di responsabilità che abbiamo constatato fra i commercianti, siamo stati disponibili a trattare con loro modifiche sulla disposizione delle postazioni di vendita che erano state decise ad agosto”.  

Ci sarà quindi un leggero spostamento rispetto alla prima decisione: le bancarelle non saranno più posizionate nel piazzale antistante il campo sportivo ma nella strada attigua, su via Aldo Moro fino a via Carducci. In questi giorni, dopo il passaggio in giunta circa la nuova sede, gli operatori dell’ufficio provvederanno a numerare la strada con le postazioni, già assegnate, così che mercoledì 19 il mercato possa avere un inizio regolare.

Ci abbiamo messo un po’ di più rispetto a quanto avevamo previsto, ma ora sono convinto che sia stato tempo ben speso �“ aggiunge Iovine - era infatti necessario riconcepire l’approccio degli operatori al mercato, che finora sembrava la terra di nessuno”.

 

L’addetto stampa


 

Il trattamento dei Suoi dati viene svolto all'interno del nostro ufficio, nel rispetto del Decreto Legislativo n. 196/2003. Le nostre informazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.) Le vengono inviate per la Sua attività giornalistica, nell'ambito dei media e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".In qualsiasi momento Lei potrà chiedere la modifica dei propri dati o, addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non ritenesse di Sua pertinenza le nostre comunicazioni.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl