“Il Pomodoro di Villa Literno non è inquinato”

Allegati

22/lug/2013 16.23.50 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Logo Comune di Villa Literno

 
COMUNICATO STAMPA DEL 22/07/2013
 
 
 

“Il Pomodoro di Villa Literno non è inquinato”

I produttori non ci stanno: i controlli escludono rischi


“Il pomodoro di Villa Literno è buono e sano: nessun rischio inquinamento”.

Lo affermano i produttori liternesi, riuniti in varie sigle di categoria, attraverso l’agronomo Raffaele Tamburrino, esperto del settore.

Il pomodoro prodotto a Villa Literno ed in generale nelle aree del Basso Volturno viene per lo più conferito alle varie industrie di trasformazione dell’agro Nocerino Sarnese e del Foggiano, la restante parte viene commercializzato fresco per il mercato o direttamente dai produttori per il consumo finale (filiera corta) solo una piccola parte viene trasformata in loco.

“Le ditte che acquistano i prodotti di queste terre - spiega Tamburrino - eseguono autonomamente controlli sulla salubrità del prodotto che viene inscatolato, sia sulla materia prima (con analisi delle bacche alla raccolta) sia su terreno e acqua durante la fase produttiva. Tali controlli hanno sempre escluso qualsiasi contaminazione”.

Inoltre, poiché le associazioni attuano un sistema di produzione integrato, i produttori hanno l’obbligo di rispettare un disciplinare di produzione ed annotare tutti i trattamenti fitosanitari e le concimazioni eseguite su un apposito registro di campagna.

Pare quindi che al momento non ci siano rischi per chi mangia il pomodoro di Villa Literno: “Si può affermare con certezza - assicura Tamburrino - che il pomodoro derivante da quest'aria produttiva è controllato in ogni singola fase della produzione”.

Della questione è stata investita anche l'Amministrazione Comunale di Villa Literno, che si è impegnata ad essere molto vicina ai produttori agricoli liternesi: "Metteremo in campo ogni azione utile al supporto ed alla salvaguardia di un prodotto tipico locale così importante quale il pomodoro", fanno sapere dal Comune.



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl