cs 19-06-14 casandrino, 2milioni e 390mila euro per il miglioramento degli arredi urbani

19/giu/2014 14:15:01 liliana bilancio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con cortese richiesta di diffusione.

grazie

Liliana Bilancio



Miglioramenti degli arredi urbani,


finanziamento da 2milioni e 390mila euro


 Due milioni e 390mila euro. È questo l’ammontare del finanziamento ottenuto dal comune di Casandrino per un progetto di ‘miglioramento degli arredi urbani e della qualità urbana’. I fondi attinti sono quelli del Por Campania 2007-2013 e serviranno per la sistemazione di alcune strade cittadine, tra le altre che saranno oggetto di interventi, quali: via Marinaro, tratto I e III; via Praus; completamento Alveo Fondina; strada di collegamento tra via Marinaro e via Borsellino; corso Carlo Alberto; via Della Liberazione; via De Angelis

I lavori previsti sono diversi, si andrà dall’intervento riguardante l’arredo urbano, ad interventi di realizzazione di nuovi servizi.

Sia il completamento dell’Alveo che la strada di collegamento tra via Marinaro e via Borsellino, rivestono una notevole importanza per i flussi di traffico e contribuiranno a far diminuire il traffico veicolare nel centro, con notevole miglioramento dell’aria.

In via De Angelis, ad esempio, saranno realizzati i marciapiedi per consentire un agevole e sicuro accesso dei ragazzi alla scuola media di prossima apertura.

Via Praus, con il rifacimento della sede stradale, dei marciapiedi e la sistemazione della pubblica illuminazione, rappresenta un intervento importante per lo sviluppo del territorio comunale.

“Tutti questi interventi �“ afferma il vice sindaco Vincenzo Marrazzo �“ serviranno oltre che a migliorare la viabilità cittadina, anche ad elevare la qualità della vita. Non ci ‘limiteremo’ solo alla realizzazione di opere ‘murarie’ ma punteremo molto sull’ambiente e l’ecologia. Siamo per uno sviluppo eco sostenibile e vorremmo che in tutte le strade ci fossero alberi, piante e fiori. Dove lo spazio lo consentirà, sarà fatto. Seguiremo tutte le fasi da vicino e renderemo le procedure chiare e trasparenti, così come abbiamo sempre fatto. Siamo consapevoli dell’importanza di questo finanziamento perché ci dà la possibilità di dare un nuovo volto a Casandrino �“ conclude il vicesindaco Marazzo �“ a vantaggio dell’intera comunità locale”.


 


 



 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl