TELETHON- le foto della giornata a Villa Literno

17/dic/2006 19.00.00 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
ALLEGO LE IMMAGINI PIU' SIGNIFICATIVE DELLA STUPENDA GIORNATA DI IERI.
 
VI PREGO DI DARE ALLA NOTIZIA AMPIO RISALTO.
 
GRAZIE.
 
Pietro Cuccaro

Comune di VILLA LITERNO
(PROVINCIA DI CASERTA)

 

UFFICIO  STAMPA

TEL: 081.816.98.07 - FAX: 081.892.90.24

ufficiostampa@comunevillaliterno.it

 

 
 
AL CONVEGNO "OLTRE LA RICERCA" INTERVENTO A SORPRESA DEL PRESIDENTE DE FRANCISCIS, CHE SI COMMUOVE

Oltre 4mila Euro per Telethon,

Villa Literno ha un cuore grande.

Manifestazioni lungo tutto l’arco della giornata. In serata chiusura con il varietà  "Oh per pacco".

 

 

A Villa Literno raccolti 4.360 Euro in contanti per Telethon, offerti dai cittadini durante le manifestazioni organizzate nell'ambito della giornata "Io sto con Telethon".

Alla cifra andranno aggiunte tutte le donazioni, anche ingenti, che da Villa Literno arriveranno a Telethon attraverso i bollettini postali e le carte di credito.

 

La comunicazione è stata data a conclusione della giornata durante lo spettacolo "Oh per pacco" da Alfredo Irace e Antonio Ucciero.

Spettacolo che ha chiuso una giornata faticosa e commovente, che ha avuto il suo acme nel convegno "Oltre la ricerca", cui- ha sorpresa- ha voluto essere presente anche il presidente della Provincia di Caserta Sandro De Franciscis.

 

Commozione palpabile nel presidente e nel sindaco Enrico Fabozzi dopo l'intervento di Antonio Tessitore, giovane liternese malato di Sla, che ha parlato alla attonita platea utilizzato il My Tobii, l'apparecchiatura con sintetizzatore vocale acquistata per lui dal Comune di Villa Literno. Un contributo è arrivato anche dalla Provincia di Caserta, attraverso il presidente De Franciscis che proprio a Villa Literno ha firmato il progetto "Libertà di parola", promosso dall'associazione "Luca Coscioni".

 

"Questi sono momenti in cui ci si sente orgoglioso di rappresentare la provincia di Caserta", queste le parole pronunciate a fatica da De Franciscis dopo l'intervento di Antonio, letto dal sintetizzatore vocale, "una voce fredda eppure capace di trasmettere tanto calore", ha fatto notare il moderatore Pietro Cuccaro.

 

"Villa Literno è più bella oggi", ha fatto eco il sindaco Fabozzi, che in mattinata aveva ammirato il territorio dall'alto a bordo dell'elicottero che portava Babbo Natale a Villa Literno.

 

L'appuntamento in mattinata era al campo sportivo comunale, dove migliaia fra bambini, docenti e genitori, hanno assistito allo spettacolo natalizio delle scuole, che hanno raccolto oltre mille euro.

 

Una manifestazione che ha riscosso un successo oltre le più rosee aspettative e che, su proposta dello stesso De Franciscis, il prossimo anno sarà implementata coinvolgendo anche altri

Comuni della provincia di Caserta, sfruttando l'esperienza degli Enti che, come Villa Literno, hanno saputo cogliere da subito questa opportunità.

 

 

Si prega di dare ampia diffusione alla notizia

 

 

L'Addetto Stampa,
Pietro Cuccaro
320.65.11.716
 
 
***************************************************************************************************************************************************************************************************************************
Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da precedenti contatti con le persone stesse o da elenchi e servizi di pubblico dominio, da dove sono stati prelevati.
Per essere rimossi immediatamente dal nostro archivio è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “elimina”.
Per non ricevere più comunicazioni attraverso la posta elettronica è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “cancella”.
__________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Questa e-mail è indirizzata ad operatori dell'informazione per la diffusione di notizie per conto del mittente.
In ogni caso, la mail e gli eventuali relativi allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario specificato in indirizzo.
Se l’avete ricevuta per errore, se è stata inoltrata come SPAM o se semplicemente ritenete di non essere fra i destinatari di questa comunicazione,
Vi chiediamo gentilmente di informarci e di distruggere l’originale.
Qualunque utilizzazione, divulgazione o copia non autorizzata di informazioni riservate o che il mittente non desidera rendere pubbliche è rigorosamente vietata e perseguita dalla legge.
Grazie per la collaborazione.
**************************************************************************************************************************************************
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl