CARNEVALE- le sfilate delle scuole

L'argomento trattato è spiegato dallo stesso dirigente Pasquale di Pasqua, raffigurato sul carro, con baffo di ordinanza, come un pescatore intento a "pescare" bambini nel mare di Posillipo.

14/feb/2007 19.00.00 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Carnevale di Villa Literno 2007

(Abbinato alla Lotteria Nazionale)



UFFICIO STAMPA
TEL: 081.816.98.07 - FAX: 081.892.90.24
ufficiostampa@comunevillaliterno.it



Carnevale, iniziano le sfilate delle scuole locali.







"Uno due tre, e chi ne pesca cchiù e me?".

Con questo tema, la scuola dell'infanzia "Madre Teresa di Calcutta" (3°
padiglione) ha partecipato nella giornata di mercoledì al Carnevale di Villa
Literno, sfilando con un carro allegorico per le streade del paese.

L'argomento trattato è spiegato dallo stesso dirigente Pasquale di Pasqua,
raffigurato sul carro, con baffo di ordinanza, come un pescatore intento a
"pescare" bambini nel mare di Posillipo.

"L'idea ci è venuta riflettendo su una diffusa preoccupazione- ha spiegato
di Pasqua- cioè che, a causa del calo demogrfico, la nostra scuola possa
perdere iscritti e quindi noi saremmo costretti ad eliminare delle classi,
rinunciando evidentemente a valide insegnati".

Per questo motivo, quindi, l'obiettivo è quella di pescare quanti più
bambini è possibile.

Alla sfilata hanno inoltre partecipato: il sindaco Enrico Fabozzi,
l'assessore alla Pubblica Istruzione Nicola Griffo, il direttore
amministrativo Grazia Graziano.



"Abbiamo seguito per l'intero percorso l'esibizione dei bambini- ha
dichiarato l'assessore Griffo- apprezzando il lavoro dei docenti e
l'abnegazione dei bambini".



La settimana in corso è dedicata proprio ai bambini delle scuole locali.

Dopo lo spettacolo delle della scuola dell'infanzia, proseguirà la scuola
primaria "Gianni Rodari", giovedì alle 14, e la "Eleonora Pimentel De
Fonseca", venerdì alle 16.



In questi giorni è in corso anche il torneo di calcio "Memorial Giuseppe
Rovescio", fortemente voluto dagli organizzatori del Carnevale di Villa
Literno per ricordare il giovane carrista ucciso per errore in un agguato
camorristico.

La sezione giovani è organizzata dalla locale scuola calcio "Aphrodite", che
si contenderà il trofeo in un quadrangolare con Carinaro, Casapesenna e
World Gym.

Martedì pomeriggio hanno giocato i bambini dei "Primi Calci", mercoledì i
"Pulcini", mercoledì gli "Esordienti".



Le sfilate dei carri allegorici, bloccate domenica scorsa dal maltempo,
proseguiranno sabato 17, domenica 18 e martedì 20.

Questi i rioni partecipanti, con i relativi temi: il rione Ponte
Pagliarelle, detentore del titolo, si presenta con "Il ro...vino d'Italia",
Via Roma con "Siamo tutti sotto pro... cesso", il rione Baracca/Umberto
"Sotto tiro... democratico", Via Aversa ha preparato "Il codice Napolitano",
il rione Castello/Ferrovia "Questo matrimonio non sa da fare".



ALLEGO FOTO DELLA SFILATA DI OGGI



Pietro Cuccaro

Addetto Stampa

Comune di Villa Literno - Carnevale di Villa Literno

ufficiostampa@carnevalevillaliterno.it - 320.65.11.716



ARCHIVIO COMUNICATI E FOTO SU:
http://www.comunicati.net/utenti/1728/index1.html




*******************************************************************************************************************************************************************************************
Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da precedenti
contatti con le persone stesse o da elenchi e servizi di pubblico dominio,
da dove sono stati prelevati.
Per essere rimossi immediatamente dal nostro archivio è sufficiente inviarci
un messaggio con oggetto "elimina".
Per non ricevere più comunicazioni attraverso la posta elettronica è
sufficiente inviarci un messaggio con oggetto "cancella".
__________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Questa e-mail è indirizzata ad operatori dell'informazione per la diffusione
di notizie per conto del mittente.
In ogni caso, la mail e gli eventuali relativi allegati possono contenere
informazioni riservate esclusivamente al destinatario specificato in
indirizzo.
Se l'avete ricevuta per errore, se è stata inoltrata come SPAM o se
semplicemente ritenete di non essere fra i destinatari di questa
comunicazione,
Vi chiediamo gentilmente di informarci e di distruggere l'originale.
Qualunque utilizzazione, divulgazione o copia non autorizzata di
informazioni riservate o che il mittente non desidera rendere pubbliche è
rigorosamente vietata e perseguita dalla legge.
Grazie per la collaborazione.
**********************************************************************************************************************************************************************************************


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl