La villa di Schiavone ospiterà un centro per disabili

Lo ha annunciato l'amministratore delegato del Consorzio Agrorinasce Gianni Allucci durante il convegno di questa mattina fra l'amministrazione comunale di Villa Literno e i rappresentanti della Lega del Filo d'oro, associazione che da 40 anni si occupa dei sordo ciechi.

20/feb/2007 13.49.00 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Comune di VILLA LITERNO
(PROVINCIA DI CASERTA)

 

UFFICIO  STAMPA

TEL: 081.816.98.07 - FAX: 081.892.90.24

ufficiostampa@comunevillaliterno.it

 

 

ANNUNCIO DI ALLUCCI DURANTE IL CONVEGNO CON LA LEGA DEL FILO D'ORO

La villa di Schiavone

ospiterà un centro per disabili

 

 

La villa confiscata a Walter Schiavone ospiterà un centro di recupero per disabili.

Lo ha annunciato l'amministratore delegato del Consorzio Agrorinasce Gianni Allucci durante il convegno di questa mattina fra l'amministrazione comunale di Villa Literno e i rappresentanti della Lega del Filo d'oro, associazione che da 40 anni si occupa dei sordo ciechi.

"E' estremamente significativo che un luogo in cui si faceva del male e che era stato costruito con proventi illeciti ora venga destinato ad attività di utilità sociale così alta", ha dichiarato Allucci.

 

L'incontro di stamane si è tenuto nell'ambito del Carnevale di Villa Literno, che da 5 anni ospita rappresentanti della Lega del Filo d'oro, grazie a Francesco Mercurio, 25enne liternese, sordo cieco, dirigente nazionale dell'associazione.

Proprio Mercurio, intervenuto  stamattina, ha sottolineato quanto sia importante per i malati avere uno stimolo a vivere la vita.

"Noi non vogliamo aiuto- ha dichiarato alla platea commossa- ma avere la possibilità di renderci utili alla societàIntanto, vistro il successo dela manifestazione, sono già fissate le prime repliche degli spettacoli.

 

La Lega del Filo d'oro ha donato al Comune, rappresentato dal vicesindaco Aurelio Ucciero, una copia della Costituzione Italiana scritta in braille.

 

   

NEL PRIMO POMERIGGIO SARA' INVIATO UN COMUNICATO PIU' DETTAGLIATO

CON ALTRE FOTO

 

L'Addetto Stampa,
Pietro Cuccaro
320.65.11.716
 
 
 
***************************************************************************************************************************************************************************************************************************
Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da precedenti contatti con le persone stesse o da elenchi e servizi di pubblico dominio, da dove sono stati prelevati.
Per essere rimossi immediatamente dal nostro archivio è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “elimina”.
Per non ricevere più comunicazioni attraverso la posta elettronica è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “cancella”.
__________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Questa e-mail è indirizzata ad operatori dell'informazione per la diffusione di notizie per conto del mittente.
In ogni caso, la mail e gli eventuali relativi allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario specificato in indirizzo.
Se l’avete ricevuta per errore, se è stata inoltrata come SPAM o se semplicemente ritenete di non essere fra i destinatari di questa comunicazione,
Vi chiediamo gentilmente di informarci e di distruggere l’originale.
Qualunque utilizzazione, divulgazione o copia non autorizzata di informazioni riservate o che il mittente non desidera rendere pubbliche è rigorosamente vietata e perseguita dalla legge.
Grazie per la collaborazione.
****************************************************************************************************************************************************************************************************************************
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl