Consiglio Generale Ass. Coscioni - intervento Antonio Tessitore

Con lui il Sindaco Enrico Fabozzi Antonio Tessitore ha partecipato Martedì alla riunione del Consiglio Generale dell'Associazione "Luca Coscioni", di cui è consigliere nonché rappresentante in regione Campania.

14/giu/2007 16.00.00 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comune di VILLA LITERNO
(PROVINCIA DI CASERTA)
www.comunevillaliterno.it
Ufficio dell'Addetto Stampa

TEL: 081.816.98.07 - FAX: 081.892.90.24
ufficiostampa@comunevillaliterno.it


Consiglio Generale dell’associazione “Luca Coscioni
Tessitore a Roma per la “Libertà di Parola”
Intervento forte per rompere le lentezze degli iter burocratici. Con lui il Sindaco Enrico Fabozzi


Antonio Tessitore ha partecipato Martedì alla riunione del Consiglio Generale dell’Associazione “Luca Coscioni”, di cui è consigliere nonché rappresentante in regione Campania. Antonio era accompagnato dal sindaco di Villa Literno Enrico Fabozzi, che così ha voluto testimoniare l’impegno e il sostegno dell’amministrazione comunale e di tutta la Città, concretizzatosi lo scorso autunno con l’acquisto per lui del comunicatore simbolico con sintetizzatore vocale e puntatore ottico, denominato My Tobii. È stato il primo esempio in Italia in cui un Ente Locale si è impegnato direttamente in tale direzione. Per questo sono arrivati i complimenti di Marco Cappato, Maria Antonietta Farina Coscioni e degli altri rappresentanti dell’associazione presenti al consiglio generale, insieme ai tanti deputati e senatori, di diversi orientamenti politici, che hanno dato il loro sostegno alle battaglie della “Luca Coscioni”.
Presenti alla cerimonia le massime autorità del territorio: militari, istituzionali, politiche, religiose, del mondo della scuola e dell’associazionismo.
Al tavolo, come oratori, assieme al Comandante Mercurio (“per noi non sarà mai un ex”, ha sottolineato il moderatore Nicola Griffo), sedevano l’Ispettore di Polizia Mario Vola, il Comandante della locale stazione dei Carabinieri Giovanni Russo, il Sindaco Enrico Fabozzi, il Vicesindaco Aurelio Ucciero, il Presidente del Consiglio Comunale Arturo Falcone, il parroco don Peppino Cartesio.
Tutti gli intervenuti hanno tessuto le lodi di Vincenzo Mercurio facendogli gli auguri per una pensione lunga, serena e gratificante.

ALLEGO COMUNICATO STAMPA PIU' LUNGO CON FOTO DELLA RIUNIONE

Allego anche il testo integrale dell'intervento di Antonio, letto dal My Tobii


Pietro Cuccaro - Addetto Stampa
Comune di Villa Literno (CE)
ufficiostampa@comunevillaliterno.it
- 320.65.11.716


**************************************************************************************************************************************************************************************************************************************

Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da precedenti contatti con le persone stesse o da elenchi e servizi di pubblico dominio, da dove sono stati prelevati.
Per essere rimossi immediatamente dal nostro archivio è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “elimina”.
Per non ricevere più comunicazioni attraverso la posta elettronica è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “cancella”.
__________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Questa e-mail è indirizzata ad operatori dell'informazione per la diffusione di notizie per conto del mittente.
In ogni caso, la mail e gli eventuali relativi allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario specificato in indirizzo.
Se l’avete ricevuta per errore, se è stata inoltrata come SPAM o se semplicemente ritenete di non essere fra i destinatari di questa comunicazione,
Vi chiediamo gentilmente di informarci e di distruggere l’originale.
Qualunque utilizzazione, divulgazione o copia non autorizzata di informazioni riservate o che il mittente non desidera rendere pubbliche è rigorosamente vietata e perseguita dalla legge.
Grazie per la collaborazione.
***************************************************************************************************************************************************************************************************************************************
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl