Piano di Zona S2: partono le Borse lavoro Vita indipendente e inclusione delle persone con disabilità

31/gen/2017 13:49:26 salerno trading Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

 

Il Piano di Zona Ambito S2 rende noto che domani 1 febbraio si completa l’inserimento dei 5 adulti selezionati con l’Avviso per le Borse lavoro dei Progetti Sperimentali di vita indipendente e inclusione nella società di persone adulte con disabilità. 

Il percorso di inclusione avviato dall’Ufficio di Piano vede i borsisti così inseriti:

- 1 presso il Comune di Cetara-Ufficio Protocollo;

- 2 presso la cooperativa Girasole di Cava de’Tirreni;

- 2 presso il Comune di Cava de’Tirreni- Ufficio Sport-Cultura e Biblioteca comunale.

I destinatari degli interventi sono persone adulte, residenti in uno dei comuni dell’Ambito S2, di età compresa tra i 18 e i 64 anni, che versano in condizioni di disabilità motoria e/o disabilità psichica medio-lieve, con capacità lavorativa ed abilità sociali tali da consentire l’inserimento all’interno del percorso progettuale.

Le Borse lavoro sono finalizzate a supportare le persone con disabilità nella partecipazione a un'esperienza mirata all’innalzamento del livello delle conoscenze e alla spendibilità nel mercato del lavoro.

 

La Borsa Lavoro ha una durata massima di 12 mesi, per un impiego di 25 ore settimanali. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl