Grande successo di pubblico per XXX Festa della Mozzarella - Buccirosso e Rispo esaltano la platea

05/ago/2007 18.00.00 spotzone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Successo di pubblico per  la XXXa Edizione della Festa della Mozzarella di Bufala DOP. Carlo Buccirosso e Patrizio Rispo accolti dagli applausi di migliaia di spettatori

 

CANCELLO ED ARNONE - Non poteva partire meglio la Trentesima Edizione della Festa della Mozzarella di Bufala Campana Dop di Cancello ed Arnone. Un detto dice mal che vada sarà un successo. Ma quello che si è registrato sabato sera a Cancello ed Arnone è stato un successo superlativo.

Dalle prime stime oltre 6mila persone, e parliamo esclusivamente dei visitatori che sono giunti a Cancello ed Arnone da un pò tutta la Campania e il Basso Lazio, hanno assistito alla tradizionale cerimonia di inaugurazione della XXX Edizione della Festa e hanno passeggiato, in questa bella e fresca serata d’estate, per il centro cittadino degustando la mozzarella di bufala dop proposta dai caseifici e la carne di bufalotto proposta alla brace dagli allevatori locali, visitando gli stand che esponevano le produzioni locali per poi dividersi tra le due piazze cittadine del Municipio e della Croce, dove si sono tenuti gli spettacoli serali..

Lungo l’elegante ponte che si erge sul fiume Volturno si incontravano persone provenienti da Cassino, dall’agro aversano, dal litorale flegreo, il primario di Napoli in passeggiata con la signora, e anche visitatori provenienti dal Basso Lazio, da Minturno, Scauri e Frosinone. Qualche battuta, qualche complimento per l’iniziativa e poi via a tuffarsi negli stand della rinomata mozzarella di bufala.

Veri mattatori della serata sono stati poi Patrizio Rispo e Carlo Buccirosso, con due spettacoli che hanno fatto da cornice e da cassa di risonanza per l’apertura ufficiale della XXX Festa della Mozzarella di Bufala Campana Dop. Un successo maiuscolo quello raccolto dagli spettacoli dei due attori: ad Arnone nonostante gli 800 posti a sedere previsti, c’erano almeno altri 1.000 spettatori in piedi ad assistere  alla commedia “Vogliamoci tanto bene” presentata da Carlo Buccirosso con la sua compagnia, che alla fine dello spettacolo sono stati a lungo acclamati dal pubblico.

Stesso copione in piazza Municipio con Patrizio Rispo, presentato da un Espedito Pistone in grandissima forma che ha riscaldato l’ambiente con battute e gag a raffica. Canzoni napoletane d’autore, recital tratti dal musical “Scugnizzi”, assolo di percussioni, e tante proposte anche in chiave moderna dei ritmi partenopei che hanno coinvolto il numerosissimo pubblico  in applausi ritmati e cori. Al termine dello spettacolo, un generoso Patrizio Rispo, si è quindi dedicato ad una passeggiata lungo il percorso della Festa salutando e scherzando con i tanti ammiratori che lo fermavano ad ogni metro.

 

Spente le luci del sabato, la ribalta è sul programma domenicale, anch’esso avvincente. Apertura con il cabaret di Paolo Caiazzo, alias “Ndo”, alias “Tonino Cardamone”  e tutti gli altri divertentissimi personaggi proposti alla platea. Quindi spazio alla grande musica con Gianluca Capozzi, a piazza della Croce, e al trittico di spettacoli, in piazza Municipio, con Giuseppe Fichele, Demo Morselli ed la sua orchestra, e la splendida Luisa Corna. A presentare la serata un effervescente Gianni Simeoli e la bellissima madrina dell’evento Eleonora Daniele.

 

Ufficio Stampa

Spotzone

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl