SEQUESTRO 4 RAGAZZE - Sabatino D'Alfonso non è di Villa Literno

13/ago/2007 13.00.00 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comune di VILLA LITERNO
(PROVINCIA DI CASERTA)
www.comunevillaliterno.it
Ufficio dell'Addetto Stampa

TEL: 081.816.98.07 - FAX: 081.892.90.24
ufficiostampa@comunevillaliterno.it

Sabatino D’Alfonso non è di Villa Literno
Lo specifica in una nota il Comune di Villa Literno, dove il pregiudicato è nato “occasionalmente”

A seguito delle notizie diffuse da tutti gli organi di informazione nazionali, circa il sequestro e il tentato stupro di quattro ragazze da parte del sig. D’Alfonso Sabatino, di 45 anni, in permesso dal carcere di Sulmona, il Comune di Villa Literno specifica che, contrariamente a quanto divulgato negli ultimi giorni, il D’Alfonso non è un cittadino di Villa Literno.
Dall’archivio anagrafico del Comune e dai fascicoli presso le forze dell’ordine si evince che Sabatino D’Alfonso è nato “occasionalmente” a Villa Literno, da genitori provenienti da Calitri (Avellino); ma non ha mai vissuto nella cittadina casertana e quindi non è da considerarsi un cittadino liternese.
Del resto nessun cittadino liternese ricorda, seppure di vista, il sig. D’Alfonso, né i suoi genitori.

Si chiede pertanto una rettifica delle notizie fin qui pubblicate.

 

Pietro Cuccaro - Addetto Stampa
Comune di Villa Literno (CE)
ufficiostampa@comunevillaliterno.it
- 320.65.11.716

ARCHIVIO COMUNICATI SU: www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania
********************************************************************************************************************************************************************************************************************

Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da precedenti contatti con le persone stesse o da elenchi e servizi di pubblico dominio, da dove sono stati prelevati.
Per essere rimossi immediatamente dal nostro archivio è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “elimina”.
Per non ricevere più comunicazioni attraverso la posta elettronica è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “cancella”.
__________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Questa e-mail è indirizzata ad operatori dell'informazione per la diffusione di notizie per conto del mittente.
In ogni caso, la mail e gli eventuali relativi allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario specificato in indirizzo.
Se l’avete ricevuta per errore, se è stata inoltrata come SPAM o se semplicemente ritenete di non essere fra i destinatari di questa comunicazione,
Vi chiediamo gentilmente di informarci e di distruggere l’originale.
Qualunque utilizzazione, divulgazione o copia non autorizzata di informazioni riservate o che il mittente non desidera rendere pubbliche è rigorosamente vietata e perseguita dalla legge.
Grazie per la collaborazione.
**************************************************************************************************************************************************************************************************************************
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl