Il Consiglio di Stato dà ragione al Comune/2

13/set/2007 14.26.00 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
QUESTA MAIL SOSTITUISCE QUELLA INVIATA ALLE 13

Comune di VILLA LITERNO

(PROVINCIA DI CASERTA)
www.comunevillaliterno.it
Ufficio dell'Addetto Stampa

TEL: 081.816.98.07 - FAX: 081.892.90.24
ufficiostampa@comunevillaliterno.it

 

Il Consiglio di Stato dà ragione al Comune.
Rigettate le istanze di 2 ditte contro l'appalto di ruqualificazione urbana ed ambientale del territorio

È arrivato il nulla osta del Consiglio di Stato al Comune di Villa Literno per l'appalto di riqualificazione urbana ed ambientale del territorio comunale.
Rigettate quindi le istanze delle 2 società che si erano rivolte alla giustizia amministrativa, prima al Tar poi al CdS, contro la procedura messa in atto dall’Ente per la realizzazione di un progetto integrato di lavori pubblici, che interessa le strade principali, la rete idrica, l’allacciamento fognario, il verde pubblico, l’arredo urbano e la pubblica illuminazione, per un importo complessivo di oltre 12 milioni di Euro.

Il Sindaco Enrico Fabozzi si è detto “molto soddisfatto” e, commentando a caldo la sentenza, ha dichiarato: “ora finalmente possiamo cominciare a lavorare, utilizzando i finanziamenti a beneficio del nostro territorio”.

 

IN ALLEGATO COMUNICATO STAMPA PIU' AMPIO, CON DATI TECNICI E RIFERIMENTI ALLA SENTENZA.

PER INTERVISTARE IL SINDACO FABOZZI: 334.605.48.11

CON PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE.                                               SALUTI.

Pietro Cuccaro - Addetto Stampa
Comune di Villa Literno (CE)
ufficiostampa@comunevillaliterno.it
- 320.65.11.716

ARCHIVIO COMUNICATI SU: www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania

********************************************************************************************************************************************************************************************************************

Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da precedenti contatti con le persone stesse o da elenchi e servizi di pubblico dominio, da dove sono stati prelevati.
Per essere rimossi immediatamente dal nostro archivio è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “elimina”.
Per non ricevere più comunicazioni attraverso la posta elettronica è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “cancella”.
__________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Questa e-mail è indirizzata ad operatori dell'informazione per la diffusione di notizie per conto del mittente.
In ogni caso, la mail e gli eventuali relativi allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario specificato in indirizzo.
Se l’avete ricevuta per errore, se è stata inoltrata come SPAM o se semplicemente ritenete di non essere fra i destinatari di questa comunicazione,
Vi chiediamo gentilmente di informarci e di distruggere l’originale.
Qualunque utilizzazione, divulgazione o copia non autorizzata di informazioni riservate o che il mittente non desidera rendere pubbliche è rigorosamente vietata e perseguita dalla legge.
Grazie per la collaborazione.
**************************************************************************************************************************************************************************************************************************
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl