EQUAL/EUROGATE - le foto dell'incontro di Villa Literno /1

09/ott/2007 21.49.00 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
ALLEGO UNA PRIMA PARTE DELLE FOTO RIFERITE ALL'INCONTRO DI STAMANE, CHE POTETE ALLEGARE AI VOSTRI ARTICOLI.
VI SEGNALO CHE ANCHE LA PROVINCIA DI CASERTA HA PRODOTTO UN COMUNICATO SULL'INCONTRO.
LO TROVATE IN ALLEGATO, file Word

Pietro Cuccaro

Comune di VILLA LITERNO
(PROVINCIA DI CASERTA)
www.comunevillaliterno.it
Ufficio dell'Addetto Stampa

TEL: 081.816.98.07 - FAX: 081.892.90.24
ufficiostampa@comunevillaliterno.it


PROGETTO EQUAL/EUROGATE, INCONTRO ITALIA-SPAGNA A VILLA LITERNO
Contro la disoccupazione servono politiche “attive”.
Rappresentanti istituzionali e addetti ai lavori a confronto sul tema del lavoro con i colleghi iberici


Il Sindaco del Comune di Villa Literno, Enrico Fabozzi, e il Vicepresidente della Provincia di Toledo, Gustavo Figueroa Cid, hanno aperto nella mattinata di Martedì 9 Ottobre il seminario “Politiche Attive e Servizi per l’Impiego”, organizzato a compimento dell’incontro transnazionale Italia-Spagna, nell’ambito del progetto Eurogate, iniziativa comunitaria Equal.
Da chi ha la responsabilità di governare le politiche occupazionali è stata sottolineata la necessità di agire per includere sempre più nel mercato del lavoro le fasce sociali più a disagio, in particolare giovani e donne.  È questo del resto l'obiettivo del progetto Equal-Eurogate: facilitare l'accesso al mercato del lavoro a chi manifesta difficoltà ad integrarsi, come giovani e donne, e condividere le proprie esperienze attraverso una rete sperimentale di cooperazione, che porti alla nascita d'iniziative locali di sviluppo economico.
Riflettori puntati quindi sia sul tema del seminario sia, soprattutto, su ciò che può avvenire a margine degli incontri ufficiali: iniziative di partnership che possono tracciare una ideale linea di congiunzione fra la penisola italiana e quella iberica.

Particolare accento, negli interventi, è stato posto sull’aggettivo “attive” che deve accompagnare tali politiche, in contrasto alla tendenza troppo attendista che caratterizza le realtà più in ritardo. Per questo sono state coinvolte anche le reciproche agenzie che si occupano di collocazione sul mercato del lavoro: la spagnola Sepecam, rappresentata da Francisco Camuñas Sanchez, e i nostri centri per l’impiego di Capua e Piedimonte Matese, rispettivamente rappresentati da Enrico Di Sano e Rosa Italiano. Oltre al Comune di Villa Literno e alla Provincia di Toledo, il progetto in essere vede come partner di sviluppo la Ecoformit, rappresentata da Carlo Scippacercola, responsabile del progetto, e Megrez.
Sono intervenuti anche gli assessori provinciali Enrico Milani (Lavoro e formazione) e Francesco Capobianco (Attività economiche e produttive, Politiche comunitarie), e il dirigente per la Regione Campania dell’Ormel (Osservatorio Mercato del Lavoro) Antonio Oddati.
Conclusioni del Vicesindaco di Villa Literno Aurelio Ucciero.

PER FOTO IN FORMATO JPEG ED ULTERIORI APPROFONDIMENTI, NON ESITATE A CONTATTARMI.   SALUTI.

Pietro Cuccaro - Addetto Stampa
Comune di Villa Literno (CE)
ufficiostampa@comunevillaliterno.it
- 320.65.11.716

ARCHIVIO COMUNICATI SU: www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania

********************************************************************************************************************************************************************************************************************

Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da precedenti contatti con le persone stesse o da elenchi e servizi di pubblico dominio, da dove sono stati prelevati.
Per essere rimossi immediatamente dal nostro archivio è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “elimina”.
Per non ricevere più comunicazioni attraverso la posta elettronica è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “cancella”.
__________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Questa e-mail è indirizzata ad operatori dell'informazione per la diffusione di notizie per conto del mittente.
In ogni caso, la mail e gli eventuali relativi allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario specificato in indirizzo.
Se l’avete ricevuta per errore, se è stata inoltrata come SPAM o se semplicemente ritenete di non essere fra i destinatari di questa comunicazione,
Vi chiediamo gentilmente di informarci e di distruggere l’originale.
Qualunque utilizzazione, divulgazione o copia non autorizzata di informazioni riservate o che il mittente non desidera rendere pubbliche è rigorosamente vietata e perseguita dalla legge.
Grazie per la collaborazione.
**************************************************************************************************************************************************************************************************************************
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl