Processo Impregilo, Villa Literno parte civile

31/ott/2007 15.10.00 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comune di VILLA LITERNO
(PROVINCIA DI CASERTA)
www.comunevillaliterno.it
Ufficio dell'Addetto Stampa

TEL: 081.816.98.07 - FAX: 081.892.90.24
ufficiostampa@comunevillaliterno.it



Processo Impregilo, Villa Literno parte civile
Il Comune entra nel procedimento penale in corso come ‘parte offesa’. Prima udienza il 26 Novembre.


Il Comune di Villa Literno, in qualità di “parte offesa” si costituisce parte civile nel procedimento penale avviato dai Pubblici Ministeri Giuseppe Noviello e Paolo Sirleo nei confronti di 28 imputati per “truffa ai danni dello Stato, frode in forniture pubbliche e abuso d'ufficio” nella gestione dell’emergenza rifiuti in Campania.
In particolare, nel capo d’imputazione che più interessa Villa Literno (e che riguarda solo 8 dei 28 imputati) si mettono sotto esame una serie di ordinanze con le quali si autorizzava il progetto della Fibe diretto a realizzare piazzole per lo stoccaggio di balle di combustibile da rifiuto prodotte negli impianti di produzione di Cdr e fino alla realizzazione degli impianti di termovalorizzazione, “così apportando- recita la richiesta di rinvio a giudizio- una variante al contratto disciplinante il servizio di gestione dei rifiuti solidi urbani prodotti nella regione Campania”.

Ad annunciare la costituzione è Antonio Ciliento, portavoce dall’amministrazione comunale in materia ambientale, che chiarisce: “nelle 69 pagine della richiesta di rinvio a giudizio non c’è alcuna imputazione per danno di contaminazione ambientale; tutte le ipotesi di reato che hanno determinato il sequestro di Lo Spesso e degli altri siti di stoccaggio in Campania denunciano un illecito amministrativo con violazione degli obblighi contrattuali, vantaggio patrimoniale, ingiusto profitto e frode da parte della Fibe".


ALLEGO COMUNICATO PIU' AMPIO E FOTO DI CILIENTO.
CON PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE.
SALUTI.

Pietro Cuccaro - Addetto Stampa
Comune di Villa Literno (CE)
ufficiostampa@comunevillaliterno.it
- 320.65.11.716

ARCHIVIO COMUNICATI SU: www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania

********************************************************************************************************************************************************************************************************************

Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da precedenti contatti con le persone stesse o da elenchi e servizi di pubblico dominio, da dove sono stati prelevati.
Per essere rimossi immediatamente dal nostro archivio è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “elimina”.
Per non ricevere più comunicazioni attraverso la posta elettronica è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “cancella”.
__________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Questa e-mail è indirizzata ad operatori dell'informazione per la diffusione di notizie per conto del mittente.
In ogni caso, la mail e gli eventuali relativi allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario specificato in indirizzo.
Se l’avete ricevuta per errore, se è stata inoltrata come SPAM o se semplicemente ritenete di non essere fra i destinatari di questa comunicazione,
Vi chiediamo gentilmente di informarci e di distruggere l’originale.
Qualunque utilizzazione, divulgazione o copia non autorizzata di informazioni riservate o che il mittente non desidera rendere pubbliche è rigorosamente vietata e perseguita dalla legge.
Grazie per la collaborazione.
**************************************************************************************************************************************************************************************************************************
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl