Presentazione Carta dei Servizi Sociali Ambito Territoriale NA1

A Mugnano il convegno di presentazione MUGNANO - "Non navigare nel buio: finalmente c'è chi ti guida tra i servizi e ti informa dei tuoi diritti".

18/feb/2008 10.50.00 spotzone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

NON NAVIGARE NEL BUIO: ARRIVA LA CARTA DEI SERVIZI SOCIALI

Partita la campagna di comunicazione. A Mugnano il convegno di presentazione

 

MUGNANO -Non navigare nel buio: finalmente c’è chi ti guida tra i servizi e ti informa dei tuoi diritti”. Questo il claim della campagna di comunicazione che, per un mese, interesserà i territori di Calvizzano, Melito, Mugnano, Qualiano e Villaricca. L’intento è informare della pubblicazione della prima Carta dei Servizi Sociali dell’Ambito Napoli1 ed invitare i cittadini a ritirarla gratuitamente presso gli uffici del proprio Comune di residenza. Dell’importanza e delle potenzialità di tale strumento si discuterà invece, martedì 19 febbraio, presso la sala consiliare del Comune di Mugnano di Napoli, ente capofila dell’Ambito Na1. Al convegno “Carta dei Servizi: percorsi e prospettive” interverranno il primo cittadino di Mugnano Daniele Palumbo, la dirigente di servizio del Settore Politiche Sociali della Regione Campania Cecilia Sannino, il responsabile dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’ASL Napoli2 Giuseppe Palladino e la coordinatrice dell’Ufficio Tecnico di Piano dell’Ambito Na1 Maria Manfellotti.

Al dibattito prenderanno parte anche rappresentanti delle Organizzazioni sindacali ed esponenti del Terzo Settore che - quali portavoce delle istanze dell’utenza, i primi, e in qualità di erogatori di prestazioni sociali, i secondi - sono stati coinvolti in fase di stesura del documento per testarne la chiarezza del linguaggio e per concertare i parametri di qualità da garantire agli utenti. La Carta dei Servizi, infatti, oltre ad essere uno strumento comunicativo che illustra i progetti e gli interventi disponibili sul territorio di riferimento costituisce un vero e proprio “contratto” tra Ente ed utenti, in cui sono sanciti gli standard di qualità garantiti ai fruitori dei servizi pubblici e gli strumenti a disposizione dei cittadini per far valere i propri diritti, denunciare disservizi ed avanzare proposte migliorative.
www.servizisocialina1.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl