Patente Europea del Computer - il Comune finanzia i corsi

L'amministrazione comunale di Villa Literno, con il contributo del Consorzio Asmez di Napoli, soggetto accreditato dall'Aica (Associazione Italiana per l'Informatica ed il Calcolo Automatico) quale Test Center per il rilascio della Patente europea del computer (Ecdl: European Computer Driving Licence), promuove ed organizza corsi di informatica al fine di promuovere e facilitare la comprensione e l'utilizzo dei nuovi strumenti tecnologici dell'informazione e della comunicazione.

06/mag/2008 19.20.00 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comune di VILLA LITERNO
(PROVINCIA DI CASERTA)
www.comunevillaliterno.it
Ufficio dell'Addetto Stampa

TEL: 081.816.98.07 - FAX: 081.892.90.24
ufficiostampa@comunevillaliterno.it


Patente Europea del Computer,
a Villa Literno corsi cofinanziati dal Comune.


L’amministrazione comunale di Villa Literno, con il contributo del Consorzio Asmez di Napoli, soggetto accreditato dall’Aica (Associazione Italiana per l'Informatica ed il Calcolo Automatico) quale Test Center per il rilascio della Patente europea del computer (Ecdl: European Computer Driving Licence), promuove ed organizza corsi di informatica al fine di promuovere e facilitare la comprensione e l’utilizzo dei nuovi strumenti tecnologici dell’informazione e della comunicazione.

Recependo le direttive dell’Unione Europea sull’importanza della conoscenza degli strumenti informatici per lo sviluppo dell’economia per la crescita della futura generazione, il Comune si pone così come promotore di una più profonda educazione informatica fra i propri cittadini, per prevenire quello che in gergo tecnico viene definitivo digital divide (divario digitale) fra i cittadini del nord e del sud e fra anziani e giovani. “Questa iniziativa ha una duplice finalità- spiega l’assessore Nicola Tamburrino, delegato alle Politiche giovanili- innanzitutto una maggiore conoscenza delle applicazioni informatiche, in secondo luogo l’acquisizione dell’attestato Ecdl, spendibile sul mercato del lavoro a livello europeo”.

Iscrizioni aperte a 15 partecipanti, fra i 15 e i 40 anni, residenti a Villa Literno, con licenza di scuola media che riceveranno un contributo di 100 Euro da parte del Comune a parziale copertura delle 360 previste. Sarà possibile presentare domanda entro il 15 maggio direttamente al protocollo comunale, in piazza Marconi (ex caserma). La graduatoria degli ammessi, distinta per edizione di corso, sarà formata in base all’ordine cronologico di presentazione delle istanze. Le lezioni, con frequenza obbligatoria, si svolgeranno di pomeriggio, il lunedì ed il giovedì, dalle ore 14,30 alle ore 18,30 per un totale di 60 ore.
Il Comune si riserva la possibilità di organizzare ulteriori corsi a scorrimento di graduatoria.

Con preghiera di pubblicazione.
Si allega comunicato in formato Word.
Vi prego di avvertirmi in caso di pubblicazione o segnalazione radiotelevisive, per inserimento in rassegna stampa.

Pietro Cuccaro - Addetto Stampa
Comune di Villa Literno (CE)
ufficiostampa@comunevillaliterno.it - 320.65.11.716


ARCHIVIO COMUNICATI SU: www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania
******************************************************************************

Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da precedenti contatti con le persone stesse o da elenchi e servizi di pubblico dominio, da dove sono stati prelevati.
Per essere rimossi immediatamente dal nostro archivio è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “elimina”.
Per non ricevere più comunicazioni attraverso la posta elettronica è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “cancella”.
____________________________________________________
Questa e-mail è indirizzata ad operatori dell'informazione per la diffusione di notizie per conto del mittente.
In ogni caso, la mail e gli eventuali relativi allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario specificato in indirizzo.
Se l’avete ricevuta per errore, se è stata inoltrata come SPAM o se semplicemente ritenete di non essere fra i destinatari di questa comunicazione,
Vi chiediamo gentilmente di informarci e di distruggere l’originale.
Qualunque utilizzazione, divulgazione o copia non autorizzata di informazioni riservate o che il mittente non desidera rendere pubbliche è rigorosamente vietata e perseguita dalla legge.
Grazie per la collaborazione.
********************************************************************************
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl