comunicato da Chernoby alla tutela dei diritti umani.

07/mag/2008 17.20.00 spotzone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A Marano di Napoli un convegno ed una mostra per comprendere il disastro di Chernobyl e l’attualità della Educazione ai Diritti Umani.

 

MARANO. L’Istituto Comprensivo “Socrate” in collaborazione con Amnesty International- Sezione Italiana, l’Associazione Mondo in Cammino nell’ambito delle attività di Educazione ai Diritti Umani, organizza il Convegno, con annessa mostra aperto al pubblico, sul tema “Costruiremo un nuovo Mondo”, patrocinato dall’Assessorato all’ Istruzione e alla Formazione della Regione Campania.

La manifestazione si svolgerà giovedì 8 Maggio alle ore 10.00 nella Sala del Consiglio Comunale di Marano di Napoli. Al convegno parteciperanno, quali relatori, Yuri Bandazhevky, Prigioniero per la Pace, ex Rettore Università di Gomel; Corrado Gabriele Assessore Lavoro Istruzione Formazione Regione Campania, Salvatore Perrotta Sindaco di Marano di Napoli, Sergio Travi di Amnesty International; Massimo Bonfatti Presidente dell’Ass. Mondo in Cammino; Sossio Costanzo, dirigente scolastico dell’Istituto “ Socrate” .

A 22 anni dal disastro di Chernobyl, il prof. Bandazhevky, autore di più di 240 lavori scientifici, fra cui trenta tesi di ricerca sulle conseguenze sanitarie di Chernobyl, approfondirà il tema degli effetti sulla salute e sull’ambiente dell’esposizione continua a radiazioni. Al Convegno è annessa una Mostra dei lavori realizzati dagli studenti dell’Istituto “Socrate”, dell’Istituto Comprensivo “E. Torricelli” di Casandrino e della Scuola Secondaria di I grado “G. Siani” di Villaricca, scuole Partner nel  Progetto di Educazione ai diritti Umani.

sz

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl