COMUNICATO STAMPA PREMIO POESIA GUIDO GIUSTINIANO

28/mag/2008 08.49.00 MG Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

AL VIA LA DECIMA EDIZIONE DEL PREMIO DI POESIA “GUIDO GIUSTINIANO”

 

Dopo i successi registrati negli anni passati, ha preso il via in questi giorni la decima edizione del premio di poesia intitolato all’insigne giurista e poeta francescano Padre Guido Giustiniano, con la pubblicazione del bando di concorso a cura dell’Associazione culturale “Due Nuvole nel cielo”.

Le iscrizioni resteranno aperte fino al prossimo 30 giugno. Ogni autore potrà partecipare al concorso inviando una sola poesia in lingua italiana, di lunghezza non superiore ai trenta versi, presso:

Associazione Due Nuvole nel Cielo

Via Libertà 205/A – 80055 Portici (NA).

Per info 081.7751963 – 338.4664356

 

La poesia dovrà essere spedita in sei copie dattiloscritte, di cui una sola recante in calce nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico e firma dell’autore.

Alla primo classificato andrà un premio di 300 euro, al secondo di 200 euro, al terzo di 100 euro.

Nota biografica

P.Guido Giustiniano – nato a Portici il 02.11.1941 e deceduto a Napoli il 26.10.1998 - è stato giudice e vice presidente del Tribunale Ecclesiastico regionale campano e d’appello, Avvocato della Sacra Rota Romana, Ministro Provinciale dell’Ordine dei Frati Francescani Minori Conventuali, giornalista e Direttore del mensile francescano Luce Serafica, poeta e scrittore, nonché docente di teologia e diritto canonico in diverse Università e massimo esperto nazionale dei rapporti tra Omosessualità, Transessualità e diritto canonico. Fulgido esempio di carità cristiana e spirito francescano di semplicità e povertà, P.Guido è stato anche missionario presso la comunità francescana di Manila, nello Stato delle Filippine.

La memoria

In memoria di Padre Guido Giustiniano sono sorte numerose iniziative culturali e benefiche. Oltre all’Associazione Due nuvole nel cielo, che promuove il premio di poesia, si ricordano la “Sezione Guido Giustiniano” della Biblioteca Landolfo Caracciolo, facente parte del complesso monumentale di San Lorenzo Maggiore, in via dei Tribunali a Napoli, e la “Biblioteca Padre Guido Giustiniano” presso il convento francescano di Sant’Antonio, nel comune di Sant’Anastasia (NA). Nella Chiesa di quest’ultimo convento, i fedeli e i confratelli hanno voluto realizzare una vetrata, raffigurante Padre Guido accanto a Sant’Antonio di Padova, che è stata collocata alla sinistra dell’altare. Infine, si ricorda che presso il Tribunale Ecclesiastico Regionale Campano e d’Appello, di cui Padre Guido fu giudice  e vice presidente, nonché punto di riferimento per tutti i giuristi, l’Aula in cui esercitava il proprio magistero oggi porta il suo nome, come ricorda una splendida targa posta all’ingresso.    

 


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl