Villa Literno (CE) - Nuovo contratto e regolamento per gli Lsu

Villa Literno (CE) - Nuovo contratto e regolamento per gli Lsu Comune di VILLA LITERNO(PROVINCIA DI CASERTA)www.comunevillaliterno.it Ufficio dell'Addetto Stampa TEL: 081.816.98.41 - FAX: 081.892.90.24ufficiostampa@comunevillaliterno.it Villa Literno, buone notizie per gli Lsu: rinnovato il contratto e approvato il regolamento.

08/lug/2008 14.08.00 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comune di VILLA LITERNO
(PROVINCIA DI CASERTA)
www.comunevillaliterno.it
Ufficio dell'Addetto Stampa

TEL: 081.816.98.41 - FAX: 081.892.90.24
ufficiostampa@comunevillaliterno.it

 


Villa Literno, buone notizie per gli Lsu:
rinnovato il contratto e approvato il regolamento.


Si apre una fase nuova nei rapporti fra il Comune di Villa Literno e i Lavoratori socialmente utili.
Obiettivo principale: garantire l’efficienza e l’efficacia dei servizi e contemporaneamente tutelare le 176 famiglie che grazie al beneficio di Lsu riescono a tirare avanti. Oltre alla quota garantita dalla Regione Campania, il Comune elargisce una integrazione a quasi 100 Lsu, dislocati in tutte le aree di competenza della macchina burocratica comunale.
Villa Literno è il Comune campano che fornisce il maggior contributo, da questo punto di vista, in proporzione agli abitanti.
Da 2 mesi, dopo le elezioni, il Sindaco Enrico Fabozzi ha affidato a Giuseppe Ucciero la delega dei Lavoratori socialmente utili: il giovane consigliere ha analizzato con attenzione la situazione, con l’intento di rimodulare il rapporto.
Lunedì mattina la Giunta Municipale ha rinnovato il contratto d’integrazione e congiuntamente un regolamento con il quale vengono stabiliti i criteri di massima nei rapporti fra l’Ente e i lavoratori.
Il nostro principale obiettivo è garantire ai cittadini servizi efficienti- ha dichiarato il consigliere delegato Ucciero- e per fare questo chiediamo ai lavoratori di rispettare semplici ma fondamentali regole di comportamento, nel rispetto reciproco”. Continua Ucciero: “vogliamo riorganizzare i servizi e ottimizzare le risorse lavorative, con un occhio al rispetto degli orari, ricorrendo a forme di incentivo per coloro i quali prestano in modo efficiente il proprio lavoro; tali incentivi sicuramente porteranno gratificazione all’attività lavorativa e di conseguenza utilità del servizio erogato”.

L’amministrazione tenterà fra l’altro una strada che dia una maggiore sicurezza ai Lavoratori socialmente utili, ovviamente facendo riferimento alle normative regionali e nazionali: non è pensabile, oggi, poter stabilizzare circa 176 lavoratori, visto che non ci sono le risorse necessarie. Ci sono invece fondi (circa 44 milioni di euro), assegnati dal precedente Governo, per poter iniziare a programmare un’azione diversa “speriamo che il nuovo Governo confermi questi indirizzi”, conclude Ucciero.


Vi prego di segnalarmi eventuale pubblicazione e/o passaggio radiotelevisivo per inserimento in rassegna stampa. Cordiali Saluti.

Pietro Cuccaro - Addetto Stampa
Comune di Villa Literno (CE)
ufficiostampa@comunevillaliterno.it - 320.65.11.716


ARCHIVIO COMUNICATI SU: www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania
******************************************************************************

Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da precedenti contatti con le persone stesse o da elenchi e servizi di pubblico dominio, da dove sono stati prelevati.
Per essere rimossi immediatamente dal nostro archivio è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “elimina”.
Per non ricevere più comunicazioni attraverso la posta elettronica è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto “cancella”.
____________________________________________________
Questa e-mail è indirizzata ad operatori dell'informazione per la diffusione di notizie per conto del mittente.
In ogni caso, la mail e gli eventuali relativi allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario specificato in indirizzo.
Se l’avete ricevuta per errore, se è stata inoltrata come SPAM o se semplicemente ritenete di non essere fra i destinatari di questa comunicazione,
Vi chiediamo gentilmente di informarci e di distruggere l’originale.
Qualunque utilizzazione, divulgazione o copia non autorizzata di informazioni riservate o che il mittente non desidera rendere pubbliche è rigorosamente vietata e perseguita dalla legge.
Grazie per la collaborazione.
********************************************************************************
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl