TEATRO - Applausi e commozione a Villa Literno per "La Strada"

01/dic/2008 19.55.10 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comune di VILLA LITERNO
(PROVINCIA DI CASERTA)
www.comunevillaliterno.it
Ufficio dell'Addetto Stampa

TEL: 081.816.98.41 - FAX: 081.892.90.24
ufficiostampa@comunevillaliterno.it


Applausi a Villa Literno per “La Strada”,
indagine teatrale nel paese più brutto del mondo.
Rappresentazione teatrale a termine del laboratorio Punta Corsara, diretto da Gigi Gherzi e Anita Mosca.


Un lungo e caloroso applauso ha salutato la rappresentazione de "La Strada. Materiali per un'indagine teatrale", lavoro teatrale andato in scena domenica sera, al termine del laboratorio condotto da Gigi Gherzi, attore, scrittore e regista milanese, e dall’attrice napoletana Anita Mosca insieme ai ragazzi di Villa Literno Ensemble. L’iniziativa è stata ideata nell'ambito delle attività di Punta Corsara, progetto, diretto da Debora Pietrobono, ideato e promosso dalla Fondazione Campania dei Festival presieduta da Rachele Furfaro,
consigliere del Governatore Antonio Bassolino per le politiche relative allo spettacolo e alla cultura. Entrambe erano presenti a Villa Literno ed hanno avuto parole di elogio per la rappresentazione. Particolarmente colpita dalle tematiche proposte dai ragazzi liternesi, la Furfaro ha proposto di replicare la rappresentazione in altri contesti: “Mi impegno fin da ora a proporre questa idea al Presidente, è stato bello vedere i ragazzi di Villa Literno con quelli di Scampia”.

Il pubblico, disposto ai lati dello spazio scenico, è stato coinvolto fisicamente ed emotivamente nello spettacolo. Il registro del lavoro è stato in continua oscillazione dalla farsa al tragico, due lati della stessa medaglia sapientemente miscelati da Gherzi. “Il testo è nato dagli scritti e dalle improvvisazioni dei partecipanti- ha spiegato il regista – perché gli attori devono prendersi la responsabilità di pensare e diventare autori. Ognuno con le sue storie, le sue visioni, i suoi personaggi. Una scuola di arte e di vita”.

Soddisfatto il Sindaco Enrico Fabozzi, sorpreso dagli spunti del testo: “Quando mi arrivò la telefonata di Bassolino non credevo che un semplice laboratorio teatrale avrebbe potuto fornire tanti input a noi amministratori e, come Sindaco, devo ricordare che mentre c’è l’esercito sul nostro territorio, i camorristi continuano a chiedere il pizzo per Natale”.

Iniziativa importantissima – ha dichiarato l’assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili Nicola TamburrinoPunta Corsara per noi rappresenta un’occasione fondamentale per mettere in mostra le capacità dei nostri ragazzi e contemporaneamente dimostrare che nel nostro territorio non ci sono solo cose negative. I ragazzi hanno saputo porsi delle domande e suscitare delle reazioni nella nostra comunità, diventando coscienza critica”.

SI ALLEGANO 2 FOTO:
- Rachele Furfaro e Nicola Tamburrino firmano accordo Punta Corsara-Villa Literno
- Debora Pietrobono riceve tessera Villa Literno Ensemble nella Sala Splendore



PER ULTERIORI INFORMAZIONI
(materiali, foto, approfondimenti)
 
Ufficio Stampa "Punta Corsara" 
Rosalba Ruggeri 338.821.88.03



Con richiesta di pubblicazione.
Cordiali Saluti.

 

Pietro Cuccaro - Addetto Stampa
Comune di Villa Literno (CE)

Tel.: 081.816.98.41 - Cell.: 320.65.11.716
ufficiostampa@comunevillaliterno.it

 SKYPE-ME:
comune_villa_literno_uff_stampa

 


ARCHIVIO COMUNICATI SU: www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania
******************************************************************************

Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da precedenti contatti con le persone stesse o da elenchi e servizi di pubblico dominio, da dove sono stati prelevati.
Per essere rimossi immediatamente dal nostro archivio è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto "elimina".
Per non ricevere più comunicazioni attraverso la posta elettronica è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto "cancella".
____________________________________________________
Questa e-mail è indirizzata ad operatori dell'informazione per la diffusione di notizie per conto del mittente.
In ogni caso, la mail e gli eventuali relativi allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario specificato in indirizzo.
Se l'avete ricevuta per errore, se è stata inoltrata come SPAM o se semplicemente ritenete di non essere fra i destinatari di questa comunicazione,
Vi chiediamo gentilmente di informarci e di distruggere l'originale.
Qualunque utilizzazione, divulgazione o copia non autorizzata di informazioni riservate o che il mittente non desidera rendere pubbliche è rigorosamente vietata e perseguita dalla legge.
Grazie per la collaborazione.
********************************************************************************
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl