VILLA LITERNO - Stop al ripetitore, è troppo vicino alla scuola media

06/dic/2008 18.48.42 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comune di VILLA LITERNO
(PROVINCIA DI CASERTA)
www.comunevillaliterno.it
Ufficio dell'Addetto Stampa

TEL: 081.816.98.41 - FAX: 081.892.90.24
ufficiostampa@comunevillaliterno.it


Troppo vicino alla scuola media, stop al ripetitore Ericsson.
Il  Vicesindaco Di Fraia: “Nessun impianto nel centro urbano”.

Il Comune di Villa Literno ha imposto una sospensiva ai lavori di realizzazione di un ripetitore di telefonia in corso Umberto. L’impianto radioelettrico è troppo vicino alla scuola media (meno di 150 metri in linea d’aria) e quindi contravviene alle disposizioni contenute nel regolamento comunale.

Una norma introdotta di recente per tutelare la salute pubblica. “Ci preme sottolineare con chiarezza che non siamo contro i ripetitori, tantomeno le società di telefonia- dichiara Nicola Di Fraia, vicesindaco con delega all’Urbanistica -  ma questi impianti, anche se a bassa emissione, vanno installati in zone sicure, al di fuori del perimetro urbano, e soprattutto lontano da punti sensibili come le scuole”.

L’ingiunzione di sospensione dei lavori è firmata dal responsabile del servizio tecnico urbanistico Claudio Valentino ed è indirizzata alla società Ericsson Telecomunicazioni (che realizza ripetitori per conto dei gestori di telefonia mobile), al proprietario del sito, il liternese ADC, e alle imprese che stanno realizzando l’impianto.

In una prima ordinanza - nel mese di giugno - il Comune aveva fatto riferimento al fatto che il ripetitore era a ridosso di attività produttive, dove lavorano numerosi operai per oltre 4 ore al giorno. Il Tar Campania aveva però annullato l’ordinanza e modificato il regolamento comunale, in quanto le attività produttive non possono essere considerate punti sensibili. Discorso che però non vale per le scuole: da qui la seconda ingiunzione di sospensione.

Mi dispiace per la ditta, per gli operai e per il proprietario del sito interessato – chiosa Di Fraia – ma in quel punto il ripetitore non nascerà, e non può nascere. La scuola è pericolosamente vicina. Spero che nei prossimi giorni ci possa essere un incontro chiarificatore fra le parti, così da risolvere la questione senza la necessità di ulteriori ricorsi e senza mettere a rischio la salute pubblica”.

Con richiesta di pubblicazione.
Cordiali Saluti.

 

Pietro Cuccaro - Addetto Stampa
Comune di Villa Literno (CE)

Tel.: 081.816.98.41 - Cell.: 320.65.11.716
ufficiostampa@comunevillaliterno.it

 SKYPE-ME:
comune_villa_literno_uff_stampa

 


ARCHIVIO COMUNICATI SU: www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania
******************************************************************************

Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da precedenti contatti con le persone stesse o da elenchi e servizi di pubblico dominio, da dove sono stati prelevati.
Per essere rimossi immediatamente dal nostro archivio è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto "elimina".
Per non ricevere più comunicazioni attraverso la posta elettronica è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto "cancella".
____________________________________________________
Questa e-mail è indirizzata ad operatori dell'informazione per la diffusione di notizie per conto del mittente.
In ogni caso, la mail e gli eventuali relativi allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario specificato in indirizzo.
Se l'avete ricevuta per errore, se è stata inoltrata come SPAM o se semplicemente ritenete di non essere fra i destinatari di questa comunicazione,
Vi chiediamo gentilmente di informarci e di distruggere l'originale.
Qualunque utilizzazione, divulgazione o copia non autorizzata di informazioni riservate o che il mittente non desidera rendere pubbliche è rigorosamente vietata e perseguita dalla legge.
Grazie per la collaborazione.
********************************************************************************
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl