Comune - Cisl Fp: il Sindaco chiarisce la sua posizione

Il ragioniere: "un errore di pochi euro nella tredicesima" "Non ho ricevuto alcun invito da parte della Cisl Fp, né ho emesso atti unilaterali di natura antisindacale": questa la prima reazione del sindaco Enrico Fabozzi dopo aver appreso, dai giornali, di una presunta polemica sindacale.

10/gen/2009 12.36.26 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comune di VILLA LITERNO
(PROVINCIA DI CASERTA)
www.comunevillaliterno.it
Ufficio dell'Addetto Stampa

TEL: 081.816.98.41 - FAX: 081.892.90.24
ufficiostampa@comunevillaliterno.it


Comune – Cisl Fp: il Sindaco chiarisce la sua posizione.
Il ragioniere: “un errore di pochi euro nella tredicesima

Non ho ricevuto alcun invito da parte della Cisl Fp, né ho emesso atti unilaterali di natura antisindacale”: questa la prima reazione del sindaco Enrico Fabozzi dopo aver appreso, dai giornali, di una presunta polemica sindacale. “Se qualcuno, prima di scrivere, avesse avuto la bontà di chiamare me o anche il nostro ragioniere capo avremmo dato le spiegazioni che i sindacati e i cittadini meritano; per quanto mi riguarda io sono sempre disponibile ad incontrare chiunque”.

Nel merito delle questioni sollevate dalla Cisl entra Nicola Ucciero, responsabile del servizio Ragioneria, del Comune di Villa Literno: “Tutti i dipendenti hanno regolarmente ricevuto, per intero, la tredicesima mensilità; è errato quindi parlare di ‘tagli’, come purtroppo si legge sui giornali”.

Vero è – ammette Ucciero – che la ritenuta sindacale è stata calcolata in modo errato: “La scorsa primavera abbiamo aggiornato il pacchetto software e, inserendo i nuovi dati nel programma stipendi, è stato attribuito, per errore, un diverso valore alla trattenuta sindacale della Cisl Fp; ma si tratta di una differenza dello 0,1 per cento sul monte salari, pari a circa 2 euro mensili. Una sciocchezza”. Una mancanza minima, che del resto sarà celermente recuperata: “Già da questo mese cominceremo a restituire ai dipendenti la somma che nel 2008 è stata versata in più a favore della Cisl Fp, a cui io stesso avevo già comunicato l’avvio della procedura di restituzione”.

Nicola Ucciero è anche il rappresentante della parte pubblica nelle delegazioni trattanti con i sindacati e chiarisce che “i ritardi nella ripartizione del fondo incentivante, lamentati dalla Cisl, sono dovuti anche alla mancata presenza dei delegati Cisl nelle riunioni, ultima delle quali il 29 dicembre”.

Si allega:
- comunicato in Word
- foto sindaco Fabozzi

Con richiesta di pubblicazione.
Cordiali Saluti.

 

Pietro Cuccaro - Addetto Stampa
Comune di Villa Literno (CE)

Tel.: 081.816.98.41 - Cell.: 320.65.11.716
ufficiostampa@comunevillaliterno.it

 SKYPE-ME:
comune_villa_literno_uff_stampa

 


ARCHIVIO COMUNICATI SU: www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania
******************************************************************************

Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da precedenti contatti con le persone stesse o da elenchi e servizi di pubblico dominio, da dove sono stati prelevati.
Per essere rimossi immediatamente dal nostro archivio è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto "elimina".
Per non ricevere più comunicazioni attraverso la posta elettronica è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto "cancella".
____________________________________________________
Questa e-mail è indirizzata ad operatori dell'informazione per la diffusione di notizie per conto del mittente.
In ogni caso, la mail e gli eventuali relativi allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario specificato in indirizzo.
Se l'avete ricevuta per errore, se è stata inoltrata come SPAM o se semplicemente ritenete di non essere fra i destinatari di questa comunicazione,
Vi chiediamo gentilmente di informarci e di distruggere l'originale.
Qualunque utilizzazione, divulgazione o copia non autorizzata di informazioni riservate o che il mittente non desidera rendere pubbliche è rigorosamente vietata e perseguita dalla legge.
Grazie per la collaborazione.
********************************************************************************
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl