Arresto Setola, messaggio del Sindaco Fabozzi

Arresto Setola, messaggio del Sindaco Fabozzi Comune di VILLA LITERNO(PROVINCIA DI CASERTA)www.comunevillaliterno.it Ufficio dell'Addetto Stampa TEL: 081.816.98.41 - FAX: 081.892.90.24 ufficiostampa@comunevillaliterno.it Arresto Setola, messaggio del Sindaco Fabozzi Questa mattina, durante la cerimonia di inaugurazione del nuovo ufficio postale di Villa Literno e della piazzetta antistante, intitolata a Monsignor Angelo Corvino, il Sindaco liternese Enrico Fabozzi ha pubblicamente ringraziato le forze dell'ordine per la cattura del latitante Giuseppe Setola.

15/gen/2009 14.23.58 Comune di Villa Literno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comune di VILLA LITERNO
(PROVINCIA DI CASERTA)
www.comunevillaliterno.it
Ufficio dell'Addetto Stampa

TEL: 081.816.98.41 - FAX: 081.892.90.24
ufficiostampa@comunevillaliterno.it



Arresto Setola, messaggio del Sindaco Fabozzi


Questa mattina, durante la cerimonia di inaugurazione del nuovo ufficio postale di Villa Literno e della piazzetta antistante, intitolata a Monsignor Angelo Corvino, il Sindaco liternese Enrico Fabozzi ha pubblicamente ringraziato le forze dell’ordine per la cattura del latitante Giuseppe Setola.

La nostra attività – ha detto il Sindaco – è costantemente rivolta alla salvaguardia della legalità ed anche una nuova piazza, che può essere punto di incontro, rappresenta un segnale forte contro la criminalità organizzata”.

Attraverso il Comandante della locale Stazione dei Carabinieri, Giovanni Russo, che ringrazio per la sua presenza – ha detto Fabozzi – voglio inviare un messaggio di profondo e sentito ringraziamento al Comando Provinciale e in particolare al Colonnello Carmelo Burgio per la cattura di Setola, uno di quei camorristi che hanno imperversato in modo terrorista, oltre che criminale, nelle nostre terre”.
A questo punto dalla piazza è partito un lungo e forte applauso.

Il nostro auspicio è che presto vengano assicurati alla giustizia anche gli altri latitanti e fiancheggiatori, così che finalmente in queste terre possiamo cominciare a respirare; noi, come rappresentanti delle istituzioni locali, dobbiamo e fortemente vogliamo fare la nostra parte”.

Si allega:
- comunicato in Word
- foto sindaco ad inaugurazione

Con richiesta di pubblicazione.
Cordiali Saluti.

 

Pietro Cuccaro - Addetto Stampa
Comune di Villa Literno (CE)

Tel.: 081.816.98.41 - Cell.: 320.65.11.716
ufficiostampa@comunevillaliterno.it

 SKYPE-ME:
comune_villa_literno_uff_stampa

 


ARCHIVIO COMUNICATI SU: www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania
******************************************************************************

Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da precedenti contatti con le persone stesse o da elenchi e servizi di pubblico dominio, da dove sono stati prelevati.
Per essere rimossi immediatamente dal nostro archivio è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto "elimina".
Per non ricevere più comunicazioni attraverso la posta elettronica è sufficiente inviarci un messaggio con oggetto "cancella".
____________________________________________________
Questa e-mail è indirizzata ad operatori dell'informazione per la diffusione di notizie per conto del mittente.
In ogni caso, la mail e gli eventuali relativi allegati possono contenere informazioni riservate esclusivamente al destinatario specificato in indirizzo.
Se l'avete ricevuta per errore, se è stata inoltrata come SPAM o se semplicemente ritenete di non essere fra i destinatari di questa comunicazione,
Vi chiediamo gentilmente di informarci e di distruggere l'originale.
Qualunque utilizzazione, divulgazione o copia non autorizzata di informazioni riservate o che il mittente non desidera rendere pubbliche è rigorosamente vietata e perseguita dalla legge.
Grazie per la collaborazione.
********************************************************************************
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl