V Municipalità: Riaprono i Garage nella struttura di Via Morghen - Consiglieri di Opposizione

V Municipalità: Riaprono i Garage nella struttura di Via Morghen - Consiglieri di Opposizione V MUNICIPALITA': RIAPRONO I GARAGE DELLA STRUTTURA DI VIA MORGHEN: CONS. CIRO MANZO, GIUSEPPE SASSO (AN VERSO IL PDL), GUIDO MARONE (NUOVO PSI), GUIDO GUIDA, ANTONIO CULIERS, PIETRO CIPOLLARO (FORZA ITALIA): FINALMENTE SI PONE FINE AD UNO SCEMPIO!

15/gen/2009 19.12.32 Cons. Guido Marone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

V MUNICIPALITA’: RIAPRONO I GARAGE DELLA STRUTTURA DI VIA MORGHEN: CONS. CIRO MANZO, GIUSEPPE SASSO (AN VERSO IL PDL), GUIDO MARONE (NUOVO PSI), GUIDO GUIDA, ANTONIO CULIERS, PIETRO CIPOLLARO (FORZA ITALIA): FINALMENTE SI PONE FINE AD UNO SCEMPIO! SIAMO RIUSCITI AD OTTENERE LA MESSA IN SICUREZZA DEI GARAGE DELLA STRUTTURA DI VIA MORGHEN, A BENEFICIO DEI DIPENDENTI E DEGLI UTENTI.

 

I ConsiglierI della V Municipalita’, Ciro Manzo, Giuseppe Sasso (AN verso il PDL), Guido Guida, Antonio Culiers, Pietro Cipollaro (Forza Italia), e Guido Marone (Nuovo PSI), dichiarano: ‘finalmente riaprono i garage della struttura della Municipalità in Via Morghen. Siamo riusciti ad ottenere, per la tranquillità dei lavoratori e della cittadinanza, il Certificato di Prevenzione Incendi, rilasciato dai Vigili del Fuoco.

Era vergognoso che in una struttura della Municipalità, i locali garage non rispettassero la legge. Il Presidente Coppeto è sempre pronto a criticare i cittadini perché lontani dalle istituzioni, non comprendendo che la cittadinanza è distante dall’istituzione quando questa è inefficiente, come nel caso dei garage.’

‘Aspetto ancor più allarmante, è che per mettere in sicurezza i locali è stata necessaria una spesa di soli 7.500 Euro! Quando il centrosinistra e il Presidente sperperano denaro pubblico per inutili e inconsistenti iniziative pseudo culturali, per soli fini clientelari! E ci sono voluti 2 anni per ripristinare la legalità e la sicurezza nella struttura della Municipalità!

Tutto questo è indegno per qualsiasi istituzione che voglia avere la dignitià e l’autorevolezza per definirsi tale.’

‘Eppure, concludono i consiglieri di opposizione ‘ ci avevano accusato di aver fatto chiudere la struttura municipale, quando, invece, la mancanza del rispetto delle norme sulla sicurezza era dovuta esclusivamente alla loro incapacità ad amministrare.

E’ veramente ora che vadano a casa.’


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl