Settimana nazionale Porta la Sporta

Settimana nazionale Porta la Sporta Ufficio Stampa 0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263) http://www.comune.fe.it/stampa ufficiostampa@comune.fe.it Provincia, Comune ed Hera si attivano per la settimana nazionale "Porta la Sporta" Contro l'uso delle borse "usa e getta" lunedì un Info point in via Baluardi 16-04-2010 Promuove la borsa riutilizzabile in sostituzione dei sacchetti monouso e ha l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica per frenare uno stile di consumo "usa e getta" non più sostenibile.

16/apr/2010 13.43.21 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
Provincia, Comune ed Hera si attivano per la settimana nazionale “Porta la Sporta”
Contro l’uso delle borse 'usa e getta' lunedì un Info point in via Baluardi


16-04-2010

Promuove la borsa riutilizzabile in sostituzione dei sacchetti monouso e ha l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica per frenare uno stile di consumo “usa e getta” non più sostenibile. Contro la diffusione ormai fuori controllo del sacchetto in plastica si apre da domani sabato 17 aprile la settimana nazionale “Porta la Sporta” promossa dall'associazione dei Comuni Virtuosi, dal WWF, da Italia Nostra, dal FAI e da Adiconsum. All’iniziativa, che coinvolgerà fino al 24 aprile Comuni, Province, Enti, Consorzi, Associazioni, Scuole e più di 2500 punti vendita in tutto il territorio nazionale, aderiscono anche Sportello Ecoidea della Provincia di Ferrara, il Centro Idea del Servizio Ambiente del Comune di Ferrara ed Hera allestendo lunedì 19 aprile un info point in via Baluardi in area mercato. Dalle 9 alle 13, consegnando al gazebo vecchie sportine di plastica si riceverà in omaggio una pratica borsa di stoffa con il logo della campagna da utilizzare per i ! pr! ossimi 10 anni. Sempre all’interno del gazebo un tecnico Hera fornirà informazioni sul compostaggio domestico e sarà inoltre possibile prenotare gratuitamente una compostiera da utilizzare nella propria abitazione. Verranno distribuiti poi gratuitamente la Guida Ecoidea 2 “Prendi uno...paghi due” per buoni consigli per fare la spesa valutando imballaggi e confezioni e la Guida del Centro Idea “La sostenibilità a portata di mano” con consigli utili per risparmiare e rispettare l’ambiente.
In Italia vengono consumati circa un quarto dei sacchetti di plastica utilizzati nell’intera Unione Europea, buona parte dei quali finisce abbandonata intasando gli scarichi per poi finire nei fiumi e nei mari, uccidendo esseri viventi come tartarughe, uccelli, pesci che li inghiottono scambiandoli per cibo o che vi rimangono intrappolati morendo per fame o asfissia. Ne produciamo ogni anno per trecentomila tonnellate (ma dal 2011 la Finanziaria consentirà la produzione e la commercializzazione solo dei sacchetti biodegradabili), l’equivalente di circa duecentomila tonnellate di Co2 immesse nell’atmosfera. Nel mondo ne vengono prodotti ogni anno circa cinquecento miliardi per una “vita media” di meno di mezz’ora.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl