Area ludico sportiva al grattacielo

Frutto della collaborazione tra il Centro di Mediazione del servizio Sicurezza e Area Giovani del Servizio Giovani e Relazioni Internazionali del Comune di Ferrara, rappresenta la conclusione di un percorso di progettazione partecipata, avviato nei primi mesi del 2009 e che ha coinvolto circa 25 giovani residenti e frequentatori dell'area sotto le due torri.

01/giu/2010 14.43.10 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
GIARDINI DEL GRATTACIELO - Giovedì l'inaugurazione di una nuova area ludico sportiva


01-06-2010

Giovedì 3 giugno dalle 15 ai giardini del Grattacielo sarà inaugurata una nuova area ludico-sportiva. Frutto della collaborazione tra il Centro di Mediazione del servizio Sicurezza e Area Giovani del Servizio Giovani e Relazioni Internazionali del Comune di Ferrara, rappresenta la conclusione di un percorso di progettazione partecipata, avviato nei primi mesi del 2009 e che ha coinvolto circa 25 giovani residenti e frequentatori dell’area sotto le due torri. Attraverso un lungo lavoro di coinvolgimento e ascolto dei bisogni giovanili si è giunti a condividere una proposta che ha portato all’installazione di attrezzature semi-removibili adatte ad attività di street-sport: porte da street-soccer, canestro da basket, rete da volley e volano, tavolo da ping-pong.
All'inaugurazione di giovedì interverranno il presidente della Circoscrizione 1 Girolamo Calò, il vicesindaco Massimo Maisto e l’assessora alla Sicurezza Chiara Sapigni, insieme ai dirigenti di servizio Lara Sitti e Ivano Guidetti. Al termine del momento inaugurale prenderà il via un torneo (calcetto, volley e basket) che coinvolgerà sei squadre composte dai ragazzi del Grattacielo e dell’Area Giovani. Dopo la premiazione, prevista per le 17, si farà spazio al gioco a libera utenza.
L’iniziativa ha l’obiettivo di favorire - attraverso il supporto degli operatori sul campo - un’autogestione responsabile dell’area da parte dei ragazzi che quotidianamente vivono gli spazi verdi di viale Costituzione. Coerentemente con le impostazioni progettuali che muovono il Centro di Mediazione e Area Giovani, si tratta di un modo per stimolare atteggiamenti di cittadinanza attiva e responsabile, verso se stessi, verso gli altri e verso il proprio ambiente di vita.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl