FERRARA SOTTO LE STELLE - Il 17 luglio sul palco Paolo Nutini. Concerti fino al 24 luglio

Concerti fino al 24 luglio Ufficio Stampa 0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263) http://www.comune.fe.it/stampa ufficiostampa@comune.fe.it FERRARA SOTTO LE STELLE - Il 17 luglio sul palco Paolo Nutini.

07/lug/2010 10.02.25 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
FERRARA SOTTO LE STELLE - Il 17 luglio sul palco Paolo Nutini. Concerti fino al 24 luglio
Tutti in piazza Castello per ascoltare la musica di qualità


07-07-2010

Dopo un intenso mese di Giugno, coronato dai sold-out in occasione dei concerti di Wilco e Pixies, in luglio il festival musicale Ferrara Sotto Le Stelle entra nel vivo. La data di maggior interesse, anche per un pubblico dai gusti più pop, sarà quella del 17 con Paolo Nutini, il giovanissimo scozzese di origine italiana, star del Concerto del Primo Maggio, che ha incantato le platee internazionali con le sue struggenti ballate folk-rock e l'inconfondibile voce roca e “blueseggiante”.
Altro appuntamento di sicuro interesse è La Tempesta Sotto Le Stelle, in programma sabato 10, che prevede la presenza di ben 13 gruppi italiani, tra cui Le Luci della Centrale Elettrica, Il Teatro degli Orrori, Tre Allegri Ragazzi Morti, The Zen Circus: il top della scena indipendente. Ideato sulla falsariga dei maggiori festival estivi europei, avrà inizio nel tardo pomeriggio (alle 18) e proseguirà su due palchi (Piazza e Cortile del Castello) fino all'una di notte.
Da non perdere le performance di uno dei migliori cantautori della scena internazionale, Micah P. Hinson il 18 luglio (Cortile del Castello Estense), e Jónsi Birgisson (cantante e frontman dei Sigur Rós) il 22, con uno show spettacolare grazie ad un'innovativa scenografia digitale.
Per finire, il 24 Luglio saranno di scena i Kings Of Convenience, il duo norvegese che ha riscoperto e valorizzato la tradizione della musica acustica. Per questo, la struttura dei loro pezzi si limita a delicati arpeggi di chitarra, che descrivono melodie delicate ed avvolgenti, completate all'occorrenza da inserti di pianoforte classico e trame di archi.

Per maggiori informazioni: www.ferrarasottolestelle.it.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl