VIABILITA- Dall8 novembre modifiche permanenti alla circolazione in via San Bartolo e via Ricciarelli

05/nov/2010 14.30.47 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
VIABILITA’ - Soppressi due passaggi a livello
Dall’8 novembre modifiche permanenti alla circolazione in via San Bartolo e via Ricciarelli


05-11-2010

Saranno eseguiti nella giornata di lunedì 8 novembre gli interventi a cura di Fer - Ferrovie Emilia Romagna per la definitiva soppressione dei due passaggi a livello di via San Bartolo e via Ricciarelli, con la contestuale apertura al transito del nuovo sottopasso stradale tra via Ricciarelli e via Del Parco.
I provvedimenti comporteranno una serie di modifiche permanenti alla circolazione.
In particolare, i veicoli provenienti da via Comacchio e diretti ad Aguscello, dovranno imboccare via Ricciarelli e dopo poche centinaia di metri voltare a destra proseguendo nel sottopasso e fino all’incrocio con via del Parco. Da qui dovranno poi proseguire verso sinistra, in direzione di Aguscello.
Allo stesso modo, i veicoli diretti in via Comacchio e provenienti da Aguscello su via Ricciarelli dovranno voltare a sinistra all’incrocio con via del Parco e successivamente imboccare il sottopasso a destra. Mentre il tratto di via Ricciarelli da via del Parco alla ferrovia diverrà a fondo chiuso.
I veicoli provenienti da via Comacchio e diretti verso l’abitato di San Bartolo, dovranno anch’essi imboccare via Ricciarelli, percorrere il sottopasso e all’incrocio con via del Parco, proseguire verso destra.
Il tratto di via San Bartolo da via Comacchio fino alla ferrovia rimarrà raggiungibile solamente da via Comacchio, divenendo a fondo chiuso per i veicoli, mentre biciclette e pedoni potranno proseguire verso il secondo tratto della via, utilizzando il sottopasso ciclopedonale nei pressi dell’attuale passaggio a livello.
La chiusura dei passaggi a livello si inserisce in un piano di carattere nazionale che ne prevede la graduale eliminazione in funzione di una maggiore sicurezza stradale. Gli interventi rientrano inoltre nel progetto di attivazione di un servizio ferroviario suburbano sulla tratta Ferrara-Cona (ospedale)-Quartesana che, una volta in funzione, determinerà un notevole incremento del traffico ferroviario sulla linea Ferrara-Codigoro. L’apertura del sottopasso in sostituzione dei passaggi a livello punta infatti ad evitare le ripercussioni sul traffico stradale che sarebbero state provocate dall’incremento dei tempi di chiusura dei passaggi a livello stessi.

Nella cartina tutte le modifiche alla circolazione in vigore da lunedì 8 novembre, con l’indicazione in verde dei possibili percorsi di transito:



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl