Festa dell'atletica dell'Emilia romagna

17/nov/2010 16.03.02 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
RICONOSCIMENTI SPORTIVI - Sabato 20 novembre alle 17 al teatro Boldini
In festa i protagonisti della stagione 2010 dell'atletica regionale


17-11-2010

Approfittando dell’intervallo fra la conclusione delle gare all’aperto in pista e le corse campestri, i lanci invernali e l’avvio dell’attività indoor, sabato 20 novembre (alle 17 al teatro Boldini) Ferrara accoglie i protagonisti della recente stagione sportiva della nostra regione per la nona edizione della “Festa dell’atletica dell’Emilia Romagna”. L’iniziativa è promossa dal Comitato regionale Fidal in collaborazione con la Fidal provinciale locale e l’assessorato allo Sport del Comune e della Provincia di Ferrara, che hanno patrocinato l’evento.
L’appuntamento annuale (Ferrara l’aveva già ospitato nel 2006) vuole essere un momento di riconoscimento per gli sportivi che hanno dato vita ai più importanti momenti agonistici del 2010. Una festa per tutti comunque, visto che oltre a premiare gli atleti dal settore assoluto a quello giovanile che hanno incassato i migliori risultati, quelli che hanno dimostrato maggiore continuità e i giovani più promettenti, sarà occasione per valorizzare il lavoro di tecnici e dirigenti, giudici di gara e società.
“Ringraziamo la Fidal per avere scelto ancora una volta Ferrara. - ha affermato l’assessore comunale Luciano Masieri presentando oggi l’iniziativa in Municipio insieme alla presidente Coni provinciale Luciana Pareschi, al presidente regionale Fidal Alberto Montanari e provinciale Daniele Guandalini e ai consiglieri regionali Fidal Laura Fogli e Stefano Berveglieri - Manterremo sicuramente fede all’impegno preso e stiamo infatti lavorando per mettere a punto ogni dettaglio perché l’occasione sia una vera festa dello sport. Siamo convinti che l’atletica meriti un rilancio sia a livello locale sia nazionale e che per questo occorra un coinvolgimento più ampio di tutti. Per parte nostra - ha poi aggiunto l’assessore ricordando che il Campo scuola è aperto sessantacinque ore alla settimana - l’impegno in questi anni è sempre stato al massimo per garantire la fruibilità degli impianti, la loro sicurezza e per offrire le migliori condizioni a tutti gli sportivi”.
“Stiamo sicuramente attraversando un momento di grande trasformazione e di continua evoluzione anche nel nostro settore. - ha confermato il presidente Fidal regionale Alberto Montanari, passando poi ad elencare le caratteristiche delle diverse ‘classifiche’ di premiati - Ferrara è una città che all’atletica ha dato tanto e che ha sempre dimostrato, grazie anche alle sue Istituzioni, la massima disponibilità. Quello di sabato - ha poi aggiunto - è davvero un appuntamento importante per tutti noi, occasione per riconoscere e premiare i ragazzi che abbiamo selezionato con attenzione fra i campioni e i meritevoli. E se i suoi impegni lo permetteranno, a fare festa insieme a noi, agli atleti e ai tecnici della nostra regione, interverrà anche il maratoneta olimpico Stefano Baldini”.
I tre portacolori ferraresi premiati saranno il tecnico dell’Atletica Bondeno Valerio Vassalli e le atlete junior Nicole Marescotti (velocità - ostacoli) del C.A. Copparo e Debora Salvaggiani (lanci) dell’Atletica Estense.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl