Consiglio comunale . seduta di luned 22 novembre

Consiglio comunale. seduta di luned 22 novembre Ufficio Stampa 0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263) http://www.comune.fe.it/stampa ufficiostampa@comune.fe.it CONSIGLIO COMUNALE - In apertura due O.d.G. sulle aperture domenicali nel commercio Approvato l'assestamento generale del Bilancio 2010 22-11-2010 Seduta di lunedì 22 novembre - Due ordini del giorno presentati rispettivamente dai gruppi PD e PdL "in merito alle aperture domenicali degli esercizi commerciali", la cui trattazione è stata chiesta è ottenuta con urgenza, ha aperto i lavori del Consiglio comunale di Ferrara.

23/nov/2010 09.52.19 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
CONSIGLIO COMUNALE - In apertura due O.d.G. sulle aperture domenicali nel commercio
Approvato l'assestamento generale del Bilancio 2010


22-11-2010

Seduta di lunedì 22 novembre - Due ordini del giorno presentati rispettivamente dai gruppi PD e PdL ‘in merito alle aperture domenicali degli esercizi commerciali’, la cui trattazione è stata chiesta è ottenuta con urgenza, ha aperto i lavori del Consiglio comunale di Ferrara. Sono poi seguiti l’esame e il voto su delibere degli assessori Roberto Polastri e Roberta Fusari.

Comunicazioni - Adesione del consigliere Francesco Rendine al gruppo FLI
Il consigliere Francesco Rendine (gruppo Misto) ha chiesto di confluire nel Gruppo FLI. Il presidente del gruppo FLI Enrico Brandani ha comunicato di accettare la richiesta di Rendine.

Ordini del giorno - Aperture domenicali nel commercio
Il presidente del gruppo PD Simone Merli e il presidente del gruppo PdL Giorgio Dragotto hanno chiesto di discutere con urgenza i rispettivi ordini del giorno sul tema delle ‘aperture domenicali nel commercio’. L’assemblea ha votato positivamente e si è così svolta una discussione unitaria.

- Documento gruppo PD - “A sostegno della delibera di Giunta relativa all’incremento del numero di domeniche in cui possono rimanere aperte le aziende della grande distribuzione”.
Illustrato dal consigliere Simone Merli - approvato (contrari si sono espressi Io amo Fe, SA, PpF, Rif. com. Italiani, Luca Cimarelli -PdL, Federico Saini -PdL)

- Ordine del giorno gruppo PDL - “In merito all’ampliamento sperimentale del perimetro della città d’arte turistica”.
Illustrato dal consigliere Giorgio Dragotto - approvato (contrari si sono espressi i gruppi SA, Io amo Fe, Rif. Com. Italiani, PpF, Luca Cimarelli -PdL, Federico Saini -PdL; astenuto IdV)


Dopo la presentazione degli ordini del giorno sono intervenuti i consiglieri Daniele Civolani (SA), Irene Bregola - Rif. Com. It. (che ha presentato una risoluzione - respinta ), Enrico Brandani - FLI (che ha presentato tre emendamenti al documento PD - due approvati), assessore Deanna Marescotti, Enzo Durante (LR), Giorgio Sasso Scalabrino (IdV), Valentino Tavolazzi - PpF (che ha proposto un emendamento al documento del PD - respinto), sindaco Tiziano Tagliani, Alex De Anna - Io amo Ferrara (che ha presentato una risoluzione - respinta), Giovanni Cavicchi (Lega nord); i consiglieri Luca Cimarelli/Federico Saini-PdL hanno presentato una risoluzione - respinta; Dragotto/Fortini/Zardi/Levato (PdL) hanno presentato un emendamento al documento PD - approvato; il PD ha proposto quattro emendamenti al documento del PdL- approvati.
Per dichiarazioni di voto sono intervenuti i consiliari Simone Merli, Giorgio Dragotto (PdL), Luca Cimarelli (PdL), Federico Saini (PdL), Valentino Tavolazzi (PpF), Irene Bregola (Rif. Com. italiani), Daniele Civolani (SA), Enrico Brandani (FLI), Liliano Cavallari (Io amo FE).

Delibere esaminate

- Integrazione delle Commissioni consiliari permanenti, della Commissione per lo Statuto e il regolamento del Consiglio comunale e della Commissione di Controllo dei servizi pubblici locali a seguito dell'adesione del consigliere Francesco Rendine al gruppo consiliare Futuro e Libertà per l'Italia.
La delibera è stata illustrata dal presidente Francesco Colaiacovo. Approvata all’unanimità.
LA SCHEDA - A seguito del passaggio del consigliere Francesco Rendine dal gruppo Misto (gruppo che pertanto si estingue) alla formazione “Futuro e libertà per l’Italia”, è necessario procedere alla modifica delle Commissioni consiliari permanenti e della Commissione di controllo dei Servizi pubblici locali (che risultano così composte da 17 membri) e della Commissione per lo Statuto e il Regolamento del Consiglio comunale (diminuita di un membro, in quanto formata dai presidenti dei gruppi consiliari).

Assessore Roberto Polastri

- Vendita a trattativa privata alla società Sipro di un’area situata in adiacenza al petrolchimico, importo euro 307.440,00 contestuale variazione del piano dismissioni.
La delibera è stata illustrata dagli assessore Roberto Polastri e Aldo Modonesi. Sulla delibera è intervenuto il consigliere Liliano Cavallari (Io amo Ferrara). Per dichiarazioni di voto è intervenuto Enrico Brandani (FLI). La delibera è stata approvata.

- Assestamento generale del Bilancio 2010, applicazione dell’avanzo di Amministrazione 2009, rideterminazione degli obiettivi programmatici rilevanti ai fini del Patto di Stabilità, modifica al programma degli incarichi 2010.
Dopo l’illustrazione dell’assessore Roberto Polastri è intervenuto il consigliere Liliano Cavallari (Io amo FE). Per dichiarazioni di voto sono intervenuti il consigliere Luca Cimarelli (PdL), Giorgio Sasso Scalabrino (IdV), Alex De Anna (Io amo Fe), Simone Merli (PD), Francesca Cavicchi (Lega nord), Enrico Brandani (FLI), Irene Bregola (Rif.Com.italiani), Valentino Tavolazzi (PpF).
Al termine l'assessore Roberto Polastri, che lascia la Giunta, ha ricevuto dall'assemblea i ringraziamenti per l'attività svolta in questi anni insieme agli auguri per la sua futura attività.
La delibera è stata approvata (contrari i gruppi Io amo FE, FLI, Rif. Com. italiani, Lega nord, PdL, Ppf).
LA SCHEDA - Il Consiglio comunale ha approvato, nel rispetto dei tempi di legge previsti (30 novembre), l'assestamento generale del Bilancio 2010 del Comune. L'esito della verifica generale delle voci di entrata e di uscita consente di considerare come assicurato il mantenimento del pareggio di bilancio (di cui all’art. 175 del Testo unico degli enti locali D.Lgs. 267/2000) e il rispetto dell’art. 166 dello stesso decreto, riguardante la verifica sul fondo di riserva.
La manovra di assestamento evidenzia un fabbisogno in parte corrente di € 5.908.689,72 costituito per € 5.464.139,50 da previsioni di minori entrate correnti. Si provvede a garantire il finanziamento del suddetto fabbisogno tramite maggiori entrate previste per € 2.777.844,50 tra cui l’utilizzo di tutto l’avanzo di amministrazione e riduzioni di spese correnti per € 3.130.845,22.
Con il presente provvedimento di assestamento si è provveduto anche ad effettuare una sistemazione contabile di alcune voci del Bilancio 2010, in particolare in risposta alle richieste dei Settori/Servizi comunali che intendono ottenere in parte una diversa distribuzione delle risorse ad essi assegnate al fine di conseguire una maggiore efficacia degli interventi programmati ed in parte risorse aggiuntive per fronteggiare nuovi o maggiori spese, necessarie a soddisfare le reali esigenze e i bisogni della comunità amministrata.

Per approfondimenti http://www.cronacacomune.it/index.phtml?id=11328

Assessora Roberta Fusari

- Autorizzazione a presentare Piano Particolareggiato di iniziativa privata, relativo ad area classificata dal PRG Sottozona D2.2 in via Trasvolatori Atlantici - via Bologna, presentato da Guberti Silvio e Guberti Maurizio.
Dopo l’illustrazione dell’assessore Roberta Fusari è intervenuto il consigliere Liliano Cavallari (Io amo FE).
La delibera è stata approvata.

- Autorizzazione a presentare il Piano Particolareggiato di iniziativa privata in variante al PRG, relativa ad area classificata dal PRG Sottozona C2, via Ungaretti località Porotto presentato dalla Società Home Srl.
Dopo l'illustrazione dell’assessore Roberta Fusari è intervenuto il consigliere Antonio Fortini (PdL). La delibera è stata approvata.



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl