INSERIMENTI LAVORATIVI Progetto promosso da Comune e Provincia. Risultati disponibili in una pubblicazione

02/dic/2010 12.26.24 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
INSERIMENTI LAVORATIVI - Progetto promosso da Comune e Provincia. Risultati disponibili in una pubblicazione
“Patto per Ferrara: dall’accoglienza all’autonomia” fa un bilancio del lavoro di rete


02-12-2010

Vari inserimenti sociali e lavorativi, un'accresciuta sensibilità del territorio, la sperimentazione di buone pratiche oggi ormai consolidate. Sono questi solo alcuni dei risultati ottenuti dal progetto di rete “Patto per Ferrara: dall’accoglienza all’autonomia - inserisce bene chi inserisce l’ultimo” attivato nel periodo 2005-2009. Un progetto nato per sensibilizzare o sostenere le imprese interessate ad accogliere e assumere persone svantaggiate alle quali offrire la possibilità di recuperare la propria identità attraverso il lavoro, di riscattarsi da disagio e devianza, di ritrovare un ruolo produttivo e nel contempo autonomia economica e sociale. Promosso dal Comune di Ferrara, in collaborazione con la Provincia di Ferrara, il progetto ha coinvolto Enti locali, Camera di Commercio, associazioni datoriali, sindacati e terzo settore.
Il bilancio dell’iniziativa è stato presentato nel settembre scorso alla Camera di Commercio di Ferrara e raccolto in una pubblicazione che prende il titolo dal progetto e ne descrive l’esperienza dal 2005 ad oggi. Tale pubblicazione intende restituire alla comunità il senso e le finalità di un percorso che promuove l’inclusione e l'autonomia delle persone svantaggiate con l’obiettivo di rafforzare la coesione e il capitale sociale del territorio ferrarese.

Chi desidera copie della pubblicazione può richiederle a: m.minghini@comune.fe.it (assessorato alla Salute e Servizi alla Persona - Immigrazione del Comune di Ferrara) o scaricarle da patto per ferrara - pubblicazione.pdf


LA SCHEDA - Abbiamo la consapevolezza che ogni persona, nell’arco della propria vita, può trovarsi in condizione di disagio e in quel momento ha necessità di trovare un sostegno per superare questa momentanea situazione. Il lavoro non è solo un aspetto “importante” della vita, ma rappresenta il vero asse centrale della società, intorno al quale si regge tutta la dinamica esistenziale della persona e della famiglia. La persona vive attraverso il lavoro, realizza se stessa con il lavoro, contribuisce al benessere comune per mezzo del lavoro.
Il progetto “Patto per Ferrara” intende valorizzare il concetto di “capitale sociale”: il valore dell’impresa che produce e sviluppa attività in un contesto sociale in cui le risorse economiche e le risorse umane devono assumere un diverso significato. Il capitale sociale sviluppato è anche e soprattutto il lavoro di rete, o meglio “di sistema”, che ha permesso di raggiungere alcuni importanti risultati: gli inserimenti sociali e lavorativi, la sensibilizzazione del territorio, le buone pratiche sperimentate e oggi consolidate.
Pertanto riteniamo che incentivare il “buon esempio”, in una ottica di assunzione di responsabilità sociale e di promozione del cambiamento del modello di sviluppo, e il lavoro di rete rimangono forse l’unica vera possibilità di risposta alle sfide sociali della complessità e della sostenibilità che abbiamo di fronte. (assessore Chiara Sapigni)



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl