ASSESSORATO SANITA' E SERVIZI ALLA PERSONA - Giovani attori da tutta Europa per imparare le tecniche del teatro in carcere. A Ferrara fino al 14 maggio

Giovedì 12 maggio incontro in residenza municipa Giovani attori da tutta Europa per imparare le tecniche del teatro in carcere 11-05-2011 E' partito ufficialmente domenica scorsa e si concluderà il 14 maggio un workshop che vedrà impegnati una ventina di giovani attori provenienti da tutta Europa nel conoscere e imparare le tecniche dell'attività teatrale in carcere.

11/mag/2011 14.53.42 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
ASSESSORATO SANITA' E SERVIZI ALLA PERSONA - Dall'8 al 14 maggio un workshop. Giovedì 12 maggio incontro in residenza municipa
Giovani attori da tutta Europa per imparare le tecniche del teatro in carcere


11-05-2011

E' partito ufficialmente domenica scorsa e si concluderà il 14 maggio un workshop che vedrà impegnati una ventina di giovani attori provenienti da tutta Europa nel conoscere e imparare le tecniche dell'attività teatrale in carcere. Questo workshop, ospitato a Ferrara dal Teatro Nucleo e organizzato dall'associazione Alpha Centauri con il patrocinio dell'Assessorato alla sanità e Servizi alla Persona del Comune di Ferrara, propone un percorso teorico-pratico sull’attività di teatro-carcere con particolare attenzione alla specificità italiana. Attraverso il confronto con analoghe realtà europee, si è riscontrato infatti che l’organizzazione e la cooperazione tra i diversi soggetti che operano in questo ambito - e grazie ai quali è possibile attivare percorsi duraturi di formazione teatrale in carcere - in Italia risultano essere una pratica di eccellenza in quasi la metà degli istituti penali, caso unico in Europa. Inoltre non esistono strutture didattiche dedicate nelle quali si possa acquisire competenze specifiche, quindi workshop come questo risulta essere una valida opportunità pedagogica.
Il corso è rivolto a tutti coloro che sono interessati all’argomento teatro, teatro-carcere, teatro sociale, sistema carcerario, come operatori del settore teatrale, educatori e operatori della pubblica amministrazione, dei servizi sociali, del sistema carcerario, membri di gruppi teatrali, associazioni, organizzazioni culturali o di promozione sociale. Cittadini e volontari senza limite di età e senza qualifiche specifiche. I partecipanti provengono da diversi paesi europei come Germania, Spagna, Grecia, Ungheria, Romania, Belgio, Polonia, Cipro, Norvegia, Danimarca, Austria, Regno Unito, Olanda.
Le attività principali del workshop previste sono incontri interattivi e dibattiti con esperti e soggetti fruitori del settore sui temi dell’importanza della rete locale nell’attività di teatro-carcere, sulle modalità di teatro-carcere, sugli aspetti pedagogici, artistici e terapeutici. Prevista anche attività laboratoriale in teatro e in carcere, incontrando anche soggetti provenienti dalle realtà più rappresentative del teatro-carcere in Italia (es. Volterra, Rebibbia, Padova, Saluzzo).Tra le diverse attività e appuntamenti che hanno come base operativa il Teatro Cortazar di Pontelagoscuro, sede della compagnia Teatro Nucleo, giovedì 12 maggio alle 10, partecipanti e formatori incontreranno nella sala Arazzi della residenza municipale l'assessore comunale Chiara Sapigni per un approfondimento sul tema “Lavorare in Rete”, nell’ambito dell'attività di teatro-carcere.

>> DOCUMENTAZIONE: calendario_workshop_maggio_2011.pdf



Per info: Ass ALPHA CENTAURI - via Tambellina, 192/i - 44124 Codra - Ferrara (Italia)
theaterinjail@gmail.com - cell. 348 7620742
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl