ASSESSORATO SPORT Domenica 12 giugno XI Raduno per auto storiche di Montalbano

08/giu/2011 13.22.44 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
ASSESSORATO SPORT - Domenica 12 giugno ‘XI Raduno per auto storiche di Montalbano’
Sfida d’eleganza per signore d’altri tempi


08-06-2011

Tirate a lucido, con le loro eleganti carrozzerie vintage, sfileranno per le vie della città fino al palcoscenico di piazza Castello, per farsi ammirare da ferraresi e turisti. Sono le quattro ruote d’epoca che domenica 12 giugno parteciperanno all’undicesimo ‘Raduno per auto storiche di Montalbano’, organizzato dal centro di promozione sociale ‘La scuola’ nell’ambito della sagra di Sant’Antonio.
Patrocinata da Comune, Provincia, Camera di Commercio e Prefettura di Ferrara, la manifestazione vede anche quest’anno la collaborazione del ‘Club Officina ferrarese’ che parteciperà con alcune delle sue vetture d’altri tempi.
“Sono attese una settantina di auto storiche di assoluto pregio in arrivo da tutta Italia”, ha preannunciato il coordinatore del raduno Graziano Malini che stamani in Municipio ha presentato alla stampa il programma della giornata assieme all’assessore allo Sport del Comune Luciano Masieri, al presidente del Club Officina Ferrarese Riccardo Zavatti e al colonnello Alberto Allodi del Coa di Poggio Renatico.
Tutte immatricolate tra l’inizio degli anni ’20 e i primi anni ’70 le auto da collezione partiranno alle 9,30 dal piazzale della cooperativa Geagri di Montalbano in direzione della base dell’Aeronautica militare di Poggio Renatico dove, prima delle novità di questa edizione, gli equipaggi porteranno il loro “messaggio di partecipazione all’opera svolta dalle Forze armate, in occasione anche del 150° anniversario dell’Unità d’Italia”. I piloti saranno accolti e salutati dal comandante della base Mario Renzo Ottone e troveranno ad attenderli un elicottero del 15° Gruppo Elicottieri di Cervia che li scorterà fino a Ferrara, attraverso Mirabello, Vigarano Mainarda e Porotto.
L’ingresso in città avverrà da viale Po, da dove le auto proseguiranno sfilando in viale Cavour e corso Giovecca, e poi lungo il perimetro delle mura fino a giungere, attraverso corso Ercole I d’Este, in piazza Castello. Qui, attorno alle 11,30, le ‘vecchie signore’ saranno accolte dalle autorità cittadine e prenderanno parte al 1° Concorso d'eleganza Città di Ferrara, altra novità dell’edizione 2011, che sarà presentato dallo speaker storico della Mille Miglia Oreste Barbi. Presidente della giuria sarà il prefetto Provvidenza Raimondo, affiancata dalla presidente della Provincia Marcella Zappaterra, da Riccardo Zavatti e da tre componenti tecnici.
Le quattro ruote resteranno poi a farsi ammirare ai piedi del castello per tutto il pomeriggio, mentre le premiazioni degli equipaggi si svolgeranno nella sala dell'Imbarcadero intorno alle 16 al termine del pranzo e della visita guidata al castello riservati ai partecipanti.
Come ricordato ancora da Malini, in occasione della manifestazione verrà devoluto un contributo all’Onfa - Opera nazionale figli dell’Aeronautica.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl